Crea sito

Salmone al vapore su crema di zucchine e patate

Salmone al vapore su crema di zucchine e patate

Il salmone al vapore su crema di zucchine e patate è l’antipasto che ho proposto ai miei giudici di giovedì scorso che, strano ma vero, erano tutti onnivori!
Paradossalmente, la possibilità di preparare carne o pesce il giovedì mi mette ormai in crisi…sono troppo abituata a creare menù vegetariani! Devo però dire che questo antipasto è stato riuscitissimo e molto apprezzato da tutti i giudici.
Come vi dicevo in questi giorni, sto approfondendo la cottura al vapore, che mi sta piacendo moltissimo, non solo perché è sana e leggera, ma perché dona agli alimenti un sapore ed una consistenza unici!
Provare per credere! 😉

Salmone al vapore su crema di zucchine e patate

Salmone al vapore su crema di zucchine e patate

Ingredienti per 4 persone:

2 fette di salmone
400 gr di zucchine
400 gr di patate
Olio extravergine d’oliva
Sale, pepe nero
1 litro di latte
30 gr di burro
Noce moscata
Qualche foglia di lattuga o di verza.

Preparazione:

Pelare le patate e tagliare a cubetti.
Lavare le zucchine, eliminarne le estremità e tagliare a rondelle.
Mettere le verdure in una pentola con il latte ed un cucchiaio di sale e far cuocere per circa 40 minuti.

Nel frattempo, prendere un cestello per cottura a vapore o una vaporiera e rivestirlo di foglie di lattuga o di verza. Adagiarvi sopra le fette di salmone, salare e chiudere con il coperchio.
Mettere nella pentola o nel wok 2 dita d’acqua, adagiarvi sopra il cestello o la vaporiera e far cuocere a fiamma bassa per circa 12 minuti.

Passato il tempo di cottura delle verdure, scolarle e frullarle.
Rimettere le verdure frullate in pentola, aggiungere il burro, la noce moscata, un po’ di pepe ed altro sale nel caso sia necessario. Far cuocere per altri 5-7 minuti.

Togliere il salmone dalla vaporiera. Probabilmente sarà ricoperto da una leggera patina bianca, che si può togliere con la lama di un coltello.
Spellare il pesce e sfaldarne la carne con le dita.

Impiattamento:

Servire il salmone al vapore su crema di zucchine e patate in piatti fondi, mettendo la crema sul fondo del piatto e il pesce sopra. Completare il piatto con una spolverata di pepe nero ed un filo d’olio.
Questo piatto è buono sia caldo che a temperatura ambiente e si può servire anche in formato finger food in delle ciotoline.

Salmone al vapore su crema di zucchine e patate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.