Rotolo di frittata di riso allo speck

A volte mi vengono in testa idee bislacche, lo riconosco 🙂

E’ quello che mi è successo quando ho pensato di arricchire la frittata con il riso, e di arrotolarla per creare un goloso piatto freddo estivo!

Ho avuto bisogno di un paio di tentativi per trovare la formula giusta, ma alla fine ci sono riuscita!

Ecco quindi tutte le indicazioni per preparare un delizioso rotolo di frittata di riso allo speck, dal gusto rustico ed intenso, una vera delizia!

Ma attenzione! Dato che il riso asciuga la frittata, la quantità deve essere moderata. Inoltre, per dare un valore aggiunto al piatto, va anche insaporito a dovere: io per esempio dopo averlo lessato l’ho saltato in padella 😉

Per la farcitura, ho scelto di utilizzare speck, paté d’olive nere e provoletta, davvero delizioso!

Preparatelo in occasione di qualche aperitivo, sono certa che sarà un successone!

Rotolo di frittata di riso allo speck
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Riso 100 g
  • Uova 6
  • Speck 100 g
  • Patè di olive 150 g
  • Provola (a fettine) 150 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 2 cucchiai
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Lessare il riso in abbondante acqua salata, scolare e saltare in padella con un filo d’olio ed un pizzico di pepe nero per farlo insaporire, poi lasciare raffreddare.

  2. Sbattere le uova in una ciotola e condire con sale, pepe e parmigiano, poi unire anche il riso.

  3. Foderare una leccarda con carta forno, ungere con un filo d’olio e versarvici il composto.

    Cuocere in modalità statica a 180° per 8 minuti circa.

  4. Estrarre la frittata dal forno e spostare delicatamente su un piano con la carta forno.

    Spennellare il paté d’olive sulla superficie della frittata, aggiungere uno strato di formaggio ed infine uno di speck, poi arrotolare delicatamente su se stessa aiutandosi con la carta forno ed avvolgere il rotolo così ottenuto nella pellicola trasparente.

  5. Lasciare riposare almeno un’ora, poi estrarre delicatamente il rotolo di frittata di riso allo speck e servire tagliato a fette.

    Buon appetito!

Precedente Pasta al sugo di cozze Successivo Insalata di ceci e mazzancolle al basilico e limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.