Crea sito

Risotto fragole e champagne

risotto fragole e champagne

Il risotto fragole e champagne è un piatto un po’ vintage, un po’ Anni 80, ma che secondo me per San Valentino ci sta!
Avevo sentito nominare varie volte il risotto fragole e champagne, ma non l’avevo mai assaggiato.
Allora ho deciso di provare a cucinarlo seguendo il mio istinto, senza leggere alcuna ricetta: Emilagna questa volta era molto diffidente, mi ha raccontato di una volta che lo aveva assaggiato non gli era piaciuto per niente…Beh, ha fatto il bis, e non solo lui 😀 !

risotto fragole e champagne

Risotto fragole e champagne

Ingredienti per 6 persone:

400 gr di riso carnaroli
1 bottiglia da 750 ml di champagne (o prosecco)
200 gr di fragole
100 ml di panna fresca
1/2 cipolla
30 gr di burro
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
Sale, pepe

Preparazione:

Pulire bene le fragole (privarle del ciuffo e sciacquarle bene).
Tagliare le fragole a pezzettini.
Tritare finemente la cipolla.
In una pentola, far sciogliere il burro e rosolare la cipolla.
Aggiungere le fragole tenendone da parte una manciata per decorare i piatti alla fine.
Aggiungere il riso e far tostare qualche minuto.
Iniziare a bagnare con un po’ di champagne, regolare di sale e di pepe.
Continuare aggiungendo un po’ di champagne ogni volta che il riso lo richiede e mescolando spesso.
Se quando lo champagne finisce il riso non è ancora cotto, aggiungere un po’ d’acqua.
Quando il riso è quasi cotto, aggiungere la panna e far stringere per 1-2 minuti.
Spegnere il fuoco, aggiungere il parmigiano grattugiato e mischiare bene.
Lasciare riposare qualche minuto e poi servire guarnendo con i pezzettini di fragola rimasti e, a piacere, un ciuffetto di menta.

risotto fragole e champagne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.