Risotto crudo e noci alla curcuma

Come sapete, vado matta per i risotti!

Ne preparo di mille tipi, mi piace molto la loro consistenza cremosa, mi piace sbizzarrirmi con la fantasia e sperimentarne sempre di nuovi.

Ieri ho preparato il risotto crudo e noci alla curcuma, cremoso, colorato e pieno di gusto!

Giusto per farvi sorridere, vi racconto un aneddoto che mi è capitato durante la preparazione: ho sgusciato tutte le noci, le ho frullate ed ho lavato il mixer…dimenticandomi però le noci dentro!!! …forse ho bisogno di un po’ di riposo eheheh!

Fortuna che ne ho una cassetta piena e che ho potuto recuperare subito!

Eccovi la ricetta, provatela e fatemi sapere!

Risotto crudo e noci alla curcuma
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 320 g
  • cipolla 1/2
  • Prosciutto crudo 100 g
  • Curcuma 1 cucchiaio
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Noci (peso da sgusciate) 50 g
  • Caciocavallo (grattugiato) 40 g
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero
  • Prezzemolo

Preparazione

  1. Tagliare il prosciutto crudo a listarelle.

  2. Tritare finemente la cipolla, soffriggere in una padella con olio extravergine d’oliva, poi unire il prosciutto e fare rosolare.

  3. Aggiungere il riso e far tostare un piano di minuti a fiamma vivace, poi unire la curcuma e sfumare con il vino bianco.

  4. Aggiungere un mestolo d’acqua, regolare di sale e di pepe e procedere con la cottura a fiamma bassa mischiando spesso.

    Unire acqua ogni qual volta il riso lo richiede, sempre regolando di sale e di pepe.

  5. Mentre il riso cuoce, ridurre le noci in farina.

  6. Quando il riso è cotto, spegnere il fuoco, unire il formaggio grattugiato e lasciare mantecare un paio di minuti.

  7. Mettere nei piatti, completare con la farina di noci ed una manciata di prezzemolo grattugiato e servire.

    Buon appetito!

Non perdermi di vista!

Seguimi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornato sulle mie ricette, iscriviti alla newsletter!

Precedente Pepite di baccalà su crema di porri e patate Successivo Plumcake con frutta secca alla ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.