Risotto carciofi e pancetta

Buongiorno amici! Se state consultando il mio blog alla ricerca di qualcosa per il pranzo… direi che siete finiti nel posto giusto!

Oggi in casa Mastercheffa trovate un gustoso risotto carciofi e pancetta, classico ma sempre gradito!

Quello fra carciofi e pancetta è un matrimonio più che assodato, ed il risotto è proprio “la morte sua”!

Eccovi la ricetta! Vedrete, preparare questo risotto è semplicissimo, ed il successo è garantito 😉

Risotto carciofi e pancetta
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 320 g
  • cipolla 1/2
  • Cuori di carciofo 6
  • Pancetta dolce (o affumicata) 200 g
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe nero 1 pizzico
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 3 cucchiai

Preparazione

  1. Pulire i carciofi e ricavarne i cuori (per il tutorial su come pulire i carciofi clicca qui), poi tagliarli a pezzettini.

  2. Tagliare la pancetta a dadini.

  3. Tritare finemente la cipolla e soffriggere in una pentola con un filo d’olio extra vergine d’oliva.

  4. Aggiungere i carciofi e farli insaporire a fiamma vivace.

    Aggiungere un mestolo d’acqua e far cuocere ancora cinque minuti.

  5. Quando l’acqua è evaporata, aggiungere la pancetta e far rosolare qualche minuto.

  6. Unire il riso e far tostare qualche minuto a fiamma vivace, poi sfumare con il vino bianco e abbassare la fiamma.

  7. Unire un mestolo d’acqua, abbassare la fiamma e regolare di sale e di pepe.

  8. Proseguire la cottura ed aggiungere acqua (o brodo vegetale) ogni qual volta il riso lo richiede, mischiando spesso per non far attaccare il riso al fondo della pentola.

  9. Quando il riso è cotto, aggiustare di sale e spegnere la fiamma.

    Aggiungere il parmigiano e lasciare mantecare per qualche minuto prima di servire.

    Buon appetito!

Precedente Cornetti sfogliati con salsa, prosciutto e mozzarella Successivo Torta caffellatte - dolce da colazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.