Risotto al prosecco ed erbe mediterranee

Risotto al prosecco ed erbe mediterranee

Come vi raccontavo qualche giorno fa, cucinare in estate per me è un delirio: qui a mare, oltre a non essere ben attrezzata per fare belle foto per il mio blogghino, ho pochissimi utensili a disposizione, ed il frigorifero è quasi sempre semivuoto: condividendo la casa con i miei e mia sorella, non ho ben chiara la situazione di cosa c’è e cosa manca in cucina, e naturalmente le priorità di mia madre quando fa la spesa non sono le stesse che ho io, qualche volta vado io a comprare ciò che mi serve, altre volte commissiono a lei qualche ingrediente…ma a conti fatti c’è sempre qualcosa che manca!
Ieri ero sola con la mia bimba, i miei dovevano sbrigare delle commissioni e sarebbero tornati all’ora di pranzo, il frigo era terribilmente vuoto…ed io dovevo cucinare qualcosa! Ho scovato una mezza bottiglia di prosecco rimasta dal mio compleanno, ovviamente non più molto effervescente…e basta! Menomale che in questi casi c’è il giardino a venirmi in soccorso: ho raccolto tutte le erbe che c’erano ed ho tirato su un bel risottino. La mia famiglia non solo ha gradito, ma mi ha chiesto all’unanimità di riprepararlo!
Eccovi la ricetta 😉

Risotto al prosecco ed erbe mediterranee

Risotto al prosecco ed erbe mediterranee

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di riso carnaroli
250 ml di prosecco
1/2 cipolla
1 rametto di rosmarino
Qualche foglia di salvia
Qualche foglia di basilico
Qualche foglia di prezzemolo
Qualche foglia di menta
Olio Extra Vergine di Oliva
Sale, pepe
4-5 cucchiai di formaggio grattugiato (facoltativo)

Preparazione:

Tritare finemente la cipolla.
Soffriggere in una padella con 4-5 cucchiai d’olio.
Aggiungere il ramo di rosmarino intero.
Quando la cipolla è dorata, aggiungere il riso e lasciare tostare a fiamma vivace.
Bagnare con un po’ di vino bianco mischiando spesso per non far appiccicare il riso al fondo.
Continuare ad aggiungere un po’ di prosecco ogni volta che il riso si asciuga.
Quando il prosecco finisce, aggiungere un po’ di acqua calda per ultimare la cottura del riso.
Nel frattempo, tritare finemente le altre erbe.
Regolare il riso di sale e di pepe.
A cottura ultimata, aggiungere le erbe, mischiare bene, se piace aggiungere il formaggio, lasciare riposare un paio di minuti e servire.
Buon appetito!

Risotto al prosecco ed erbe mediterranee

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.