Crea sito

Ricette con il miele – idee dolci e salate

ricette con il miele - idee dolci e salate

“Il miele, nettare di Afrodite, dorato tesoro della Terra, frutto dell’anima dei fiori e del lavoro delle api, era servito per addolcire la vita molto prima che venisse scoperto lo zucchero. Il sapore e l’aroma dipendono dai fiori che le operaie alate hanno succhiato.”
(Isabel Allende)

Cenni storici sul miele:

Il miele ha una storia antichissima e, come dimostrano diversi reperti storici, era utilizzato dall’uomo sin dalle sue origini: già negli scritti di Aristotele se ne ritrova testimonianza.

Anticamente, si pensava che il miele “cadesse dal cielo” ed era considerato una vera e propria benedizione divina per le sue infinite proprietà: era infatti utilizzato come dolcificante, ma anche come condimento e come conservante.

Al miele e alle api era attribuita un’origine divina e, in Grecia, il miele era utilizzato persino nei riti funerari in quanto simbolo di rigenerazione.

Varietà di miele:

Ma il miele lo fanno le api? No, lo fanno i fiori!

Il gusto del miele, infatti, varia molto in base al polline di cui si nutrono le api, e insieme al classico millefiori esistono ormai tantissime varietà uniflorali (ignorate prima del Novecento), frutto di alveari posti accanto a specifiche varietà floricole.

Nella mia zona (Ragusa) per esempio possiamo vantare dell’ottimo miele di timo (detto meli ri satra), che cristallizza spontaneamente, dal gusto floreale e speziato.

Il più diffuso in Italia è il miele di acacia (miele di Robinia), che si presenta liquido per via dell’alto contenuto di fruttosio, ha un colore molto chiaro e un gusto delicato.

Il miele di agrumi è il secondo per diffusione in Italia, ha un colore molto chiaro e una consistenza densa ed è apprezzato per il suo gusto fresco ed aromatico.

Il miele di eucalipto tende a solidificarsi e a formare un “unico pezzo”. Ha un gusto intenso e ricco ed è perfetto in abbinamento a carni e formaggi stagionati.

Il miele di castagno si presenta molto liquido e ha un colore ambrato. Ha un gusto un po’ pungente ed è il più indicato per la cucina salata.

Ne esistono poi moltissime varietà locali, se volete approfondirle vi consiglio di visitare Mieliditalia, il sito dell’Unione Nazionale Associazioni Apicoltori Italiani.

Ricette con il miele

A me il miele piace moltissimo, e lo utilizzo sia nei dolci che in cucina, dove lo abbino spesso a elementi acidi per contrastarne la dolcezza creando un piacevolissimo gioco di sapori al palato.

Ho pensato di creare  per voi una raccolta delle mie migliori ricette con il miele, sia dolci che salate, nella speranza che possiate trovare qualche idea stuzzicante!

Per tutte le ricette, potete utilizzare la varietà di miele che preferite (o semplicemente quella che avete in casa!), tenendo conto che, in generale, se non volete “rischiare”, il millefiori è la varietà più neutra apprezzata da tutti.

E ora lasciatevi ispirare!

ricette con il miele - idee dolci e salate

 

Ricette con il miele salate:

Ricette con il miele dolci:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.