Crea sito

Ravioli di melanzane con sugo di pomodoro fresco e burrata

Ravioli di melanzane con sugo di pomodoro fresco e burrata

I ravioli di melanzane con sugo di pomodoro fresco e burrata sono un primo piatto molto mediterraneo, basato su un accostamento di sapori semplice e di sicuro successo.
Li ho assaggiati in un ristorante della mia zona e mi è piaciuta l’idea, anche se come esecuzione la mia versione mi è piaciuta di più 😉 .
Ho farcito i ravioli con melanzane fritte, ho preparato un gustoso sugo di pomodoro ed ho completato il piatto con della burrata: beh, davvero da leccarsi i baffi!

Ravioli di melanzane con sugo di pomodoro fresco e burrata

Ravioli di melanzane con sugo di pomodoro fresco e burrata

Ingredienti per 5 persone:

Per l’impasto:

400 gr di farina tipo 0
4 uova
1 cucchiaino di sale

Per il ripieno:

2 melanzane viola
5 cucchiai di parmigiano grattugiato
50 gr di provola
2 cucchiai di pangrattato
Sale, pepe
Olio di semi per friggere

Per il condimento:

400 ml di salsa di pomodoro (per la ricetta clicca qui)
300 gr di burrata

Preparazione:

Per prima cosa, lavare e sbucciare le melanzane, poi tagliarle a fette non troppo sottili.
Friggere le melanzane in abbondante olio di semi e porre prima su carta assorbente e poi in un colapasta per far colare l’olio in eccesso (le melanzane ne assorbono tanto) per 1 ora.
Con il coltello tagliare grossolanamente le melanzane e condire con sale, pepe, parmigiano grattugiato, provola tagliata a pezzi piccolissimi e pangrattato.

Passare all’impasto: lavorare bene la farina, le uova ed il pizzico di sale fino ad ottenere un composto omogeneo, formare una palla e far riposare almeno 30 minuti avvolta in pellicola trasparente.
Stendere la pasta sottilmente (se si ha lo stirapasta, iniziare dalla tacca più larga ed arrivare gradualmente alla penultima).
Formare dei rettangoli di pasta.
Su ogni rettangolo di pasta , su tutta la metà destra porre tanti mucchietti di ripieno di melanzane (due cucchiaini in ogni mucchietto) distanziati fra loro di circa 2.5 cm.
Coprire i mucchietti con l’altra metà della pasta.
Con un dito, premere la pasta fra un ripieno e l’altro facendo fuoriuscire l’aria e ripetere l’operazione sulla parte esterna dei ravioli.
Con un coltello o una rotella, tagliare la pasta fra un raviolo e l’altro e quella esterna in eccesso.
Poggiare i ravioli su un ripiano rivestito da un canovaccio infarinato.

Frullare la burrata o tagliare finemente al coltello.

Cuocere i ravioli per qualche minuto in abbontante acqua salata. Scolare delicatamente e porre nei piatti.

Impiattamento:

Servire 5-6 ravioli a commensale con qualche cucchiaiata di sugo di pomodoro e qualche fiocco di burrata, che si scioglierà leggermente con il calore della pasta e del sugo.

Ravioli di melanzane con sugo di pomodoro fresco e burrata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.