Crea sito

Rame di Napoli – biscotti dei morticini

rame di napoli

“Armi santi, armi santi

Io sugnu unu e vuatri siti tanti:

Mentre sugnu ‘ntra stu munnu di guai

Cosi di morti mittitiminni assai.”

Questa è solo una delle preghierine tradizionali che qui in Sicilia i bambini dedicano ai loro morticini: la commemorazione dei defunti è infatti una grande festa, in cui i cari ormai lontani “coccolano dal cielo” i loro bimbi portando doni e dolci in cambio di una piccola tavola apparecchiata per la notte dove potersi ristorare.

Fra i biscotti tradizionali di questa festa ci sono le rame di Napoli, dolcetti al cioccolato dal cuore morbido resi ancora più buoni da una golosa glassa al cioccolato, diffusi soprattutto nella Sicilia orientale, nel catanese in particolare.

Eccovi la ricetta per prepararli in casa!

rame di napoli
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 30 biscotti
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 20 g Cacao amaro in polvere
  • 100 g Zucchero
  • 40 g Burro
  • 150 ml Latte
  • 20 g Miele
  • 1/2 cucchiaino Cannella in polvere
  • 8 g Ammoniaca per dolci
  • 100 g Cioccolato fondente
  • 50 g Granella di pistacchi

Preparazione

  1. Lasciare ammorbidire il burro a temperatura ambiente e poi lavorare con delle fruste assieme allo zucchero fino ad ottenere una sorta di crema.

  2. Unire il cacao, il miele, il latte e la cannella continuando a montare con le fruste.

  3. Aggiungere anche la farina e l’ammoniaca fino ad ottenere un impasto molto denso.

  4. Rivestire una leccarda di carta forno e sistemare delle cucchiaiate di impasto ben distanziate fra loro sulla leccarda.

  5. Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 15-17 minuti, poi estrarre dal forno e lasciare raffreddare completamente.

  6. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria o al microonde ed immergervi la parte superiore dei biscotti.

  7. Guarnire con la granella di pistacchi quando il cioccolato è ancora morbido, poi lasciare solidificare e gustare.

    Conservare in un luogo fresco ed asciutto.

    Buon appetito!

Non perdermi di vista!

Seguimi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornato sulle mie ricette, iscriviti alla newsletter!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.