Profiteroles al cioccolato

profiteroles al cioccolato

I profiteroles al cioccolato sono un dolce assolutamente irresistibile composto da bignè ripieni di panna e avvolti in una deliziosa colata di cioccolato! Malgrado il nome francese, l’origine più probabile di questo dolce sembra essere comune a quella della pasta choux: pare infatti che sia fiorentina, e che venga dalla corte di Lorenza De’ Medici. A Firenze viene tutt’ora chiamato in maniera diversa ed è conosciuto come bongo fiorentino. In questo dessert i bignè sono sovrapposti quasi a creare una montagnetta ed è favoloso goderseli quando si spaccano e la panna viene avvolta dal cioccolato: il sogno proibito di ogni goloso! La realizzazione del dolce non è complessa, basta preparare i bignè, montare la panna e preparare la colata di cioccolato. Vediamo come!

  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Porzioni40 bignè
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta choux:

  • 250 mlAcqua
  • 125 gBurro
  • 150 gFarina 00
  • 3Uova
  • 1 pizzicoSale

Per la farcitura:

  • 400 mlPanna fresca liquida
  • 2 cucchiaiZucchero

Per la colata al cioccolato:

  • 250 gCioccolato fondente
  • 50 gZucchero
  • 120 mlAcqua
  • 100 mlPanna fresca liquida

Preparazione

  1. Per prima cosa, preparate la pasta choux e cuocete i bignè.

  2. Montate la panna a neve ferma con lo zucchero e mettetela in un sac-à-poche con beccuccio.

  3. Fate raffreddare i bignè e farciteli con la panna, inserendo il sac-à-poche sulla base e spingendola all’interno.

  4. Mettete i bignè in frigorifero e, nel frattempo, preparate la glassa al cioccolato.

  5. Tritate il cioccolato con un coltello.

  6. Mettete in un pentolino l’acqua con lo zucchero e fate cuocere fin quando lo zucchero non si scioglie, formando uno sciroppo.

  7. Unite la panna, tenete sul fuoco ancora un minuto e poi spostate il pentolino. Unite il cioccolato tritato e mischiate bene fino ad avere una crema liscia.

  8. Passate i bignè nel cioccolato ad uno ad uno e ammassateli man mano per formare una piramide. Completate con ciuffetti di panna montata e servite subito oppure riponete in frigorifero fino al consumo (in questo caso la crema di addenserà un po’).

Note e consigli:

– Se preferite, potete farcire i bignè con crema pasticciera, ricotta o crema al cioccolato;

– Potete anche fare una colata a base solo di cioccolato fuso o cioccolato e panna (una ganache), ma messa in frigorifero tenderà a indurire, quindi vi consiglio di adottare questa tecnica solo se servite immediatamente i profiteroles;

– Potete preparare i bignè il giorno prima, ma vi consiglio di comporre il dolce il giorno stesso del consumo;

– Potete conservare i profiteroles coperti in frigorifero per due giorni al massimo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.