Polpettone di carne con prosciutto e spinaci

Il polpettone di carne è un grande classico, ogni famiglia ha la sua versione: c’è chi lo ama più semplice e chi lo preferisce più condito, chi lo cuoce in forno e chi lo cucina in umido… Ma una cosa è certa: quando a pranzo non avete idea di cosa preparare e volete proporre un piatto ricco e gustoso, gradito da tutti…con il polpettone di carne andate sempre sul sicuro!
Oggi ve lo propongo in una golosa versione arricchita con prosciutto, spinaci e, naturalmente, il formaggio filante…che non può mancare in nessun polpettone che si rispetti!
Vedrete, cotto in forno ed accompagnato da patate sarà un successo!!!

Polpettone di carne con prosciutto e spinaci

Polpettone di carne con prosciutto e spinaci

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di tritato di maiale

300 gr di tritato di vitello
1 uovo
4 cucchiai di formaggio grattugiato
3-4 cucchiai di pangrattato
Misto erbe mediterranee (alloro, timo, salvia, rosmarino…)
100 gr di prosciutto (o spalla) cotto
100 gr di formaggio fresco tipo provoletta
200 gr di spinaci freschi
Olio Extra Vergine di Oliva
Sale, pepe

Preparazione:

In una ciotola, porre le carni, il formaggio grattugiato, l’uovo, il pangrattato, le erbe mediterranee, mezzo cucchiaino di sale ed un pizzico di pepe nero ed impastare bene con le mani, poi coprire e lasciare riposare una mezzoretta in frigorifero.
Lavare bene gli spinaci, asciugarli e fare appassire in padella pochi minuti con un filo d’olio ed un pizzico di sale, poi spegnere il fuoco e lasciare intiepidire.
Tagliare il formaggio a fettine sottili.
Estrarre la carne dal frigorifero e stendere su una pellicola o un foglio di carta forno, in modo da formare un rettangolo abbastanza sottile.
Rivestire con il prosciutto, poi con uno strato di spinaci ed infine col formaggio.
Aiutandosi con la carta forno, arrotolare la carne su se stessa fino a formare il polpettone.
Aggiustare bene con le mani e conservare 1 ora in frigorifero.
Preriscaldare il forno in modalità ventilata a 200°.
Togliere il polpettone dalla carta forno e porre in una pirofila con un filo d’olio.
Cuocere per circa 35-40 minuti rigirando la carne a metà cottura e condendo con un altro filo d’olio.
Estrarre dal forno e servire tagliato a fette.
Buon appetito!

Polpettone di carne con prosciutto e spinaci

Precedente Treccia svedese alle mele - RE-CAKE 2.0 #20 Successivo Cotolette di finocchi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.