Polpette tonno, zucchine e ricotta in padella

Cari lettori, in questi giorni vi ho trascurati un po’, ma purtroppo ho avuto delle consegne imminenti per dei clienti e ho potuto curare meno il mio blogghino: mi farò perdonare, ve lo prometto!

Intanto, dato che l’ora si avvicina, vi lascio un’idea sfiziosa e facile per la cena: le polpette tonno, zucchine e ricotta in padella, avvolte in una croccante crosticina al sesamo: una squisitezza!

Lo confesso: io le ho mangiate con la maionese, ed erano goduriosissime, ma se volete fare i bravi basta anche una spruzzatina di limone e sono ottime in ogni caso!

Ecco come si preparano…

Polpette tonno zucchine e ricotta in padella
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    20 polpette
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Zucchine 2-3
  • Ricotta vaccina (asciutta) 250 g
  • Tonno sott’olio 160 g
  • Limone 1/2
  • Menta Qualche foglia
  • Uova 2
  • Farina 50 g
  • Pangrattato 200 g
  • Semi di sesamo
  • Sale
  • Pepe nero
  • Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Privare le zucchine delle estremità e grattugiare grossolanamente (io utilizzo l’apposita lama del mixer, altrimenti si può utilizzare una mandolina).

    Mettere in un colapasta e cospargere di sale grosso.

    Lasciare riposare mezzora.

  2. Sgocciolare il tonno, mettere in una ciotola e sbriciolare con una forchetta.

  3. Unire la ricotta e lavorare assieme al tonno.

  4. Sciacquare le zucchine e strizzarle per bene, prima con le mani e poi avvolgendole in un canovaccio.

  5. Unire le zucchine agli altri ingredienti e condire con un pizzico di sale e di pepe e qualche goccia di succo di limone.

  6. Impastare per bene il tutto e aggiungere un po’ di pangrattato se l’impasto è troppo umido.

    Unire anche qualche foglia di menta tritata finemente.

  7. Ungersi i palmi delle mani e preparare tante polpette grandi come noci, poi lasciare riposare 10 minuti in frigorifero.

  8. Nel frattempo, preparare tre ciotole: una con la farina, un’altra con le uova sbattute e una terza col pangrattato mischiato al sesamo.

  9. Passare le polpette prima nella farina, poi nelle uova e poi nel pangrattato.

    Passare nuovamente le polpette sia nelle uova che nel pangrattato.

  10. Friggere le polpette tonno, ricotta e zucchine in un padellino con abbondante olio di semi di arachide ben caldo fino a doratura su tutti i lati, porre su carta assorbente e servire, con qualche goccia di succo di limone oppure con maionese e altre salse golose!

    Buon appetito!

Note e consigli:

  • Si può utilizzare anche il tonno al naturale;
  • E’ possibile insaporire il ripieno con un po’ di formaggio grattugiato;
  • Per ottenere un impasto più liscio, si può frullare il tutto con un frullatore a immersione;
  • Le polpette possono essere cotte in forno con un filo d’olio extravergine d’oliva ma risulteranno un po’ più asciutte.

Seguitemi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, iscrivetevi alla newsletter!

Precedente Ricette con il miele - idee dolci e salate Successivo Finger food di gambero rosso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.