Crea sito

Polpette tonno, zucchine e ricotta in padella

Polpette tonno zucchine e ricotta in padella

Cari lettori, in questi giorni vi ho trascurati un po’, ma purtroppo ho avuto delle consegne imminenti per dei clienti e ho potuto curare meno il mio blogghino: mi farò perdonare, ve lo prometto!

Intanto, dato che l’ora si avvicina, vi lascio un’idea sfiziosa e facile per la cena: le polpette tonno, zucchine e ricotta in padella, avvolte in una croccante crosticina al sesamo: una squisitezza!

Lo confesso: io le ho mangiate con la maionese, ed erano goduriosissime, ma se volete fare i bravi basta anche una spruzzatina di limone e sono ottime in ogni caso!

Ecco come si preparano…

Polpette tonno zucchine e ricotta in padella
  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 20 polpette
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Zucchine 2-3
  • Ricotta vaccina (asciutta) 250 g
  • Tonno sott'olio 160 g
  • Limone 1/2
  • Menta Qualche foglie
  • Uova 2
  • Farina 50 g
  • Pangrattato 200 g
  • Semi di sesamo
  • Sale
  • Pepe nero
  • Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Privare le zucchine delle estremità e grattugiare grossolanamente (io utilizzo l’apposita lama del mixer, altrimenti si può utilizzare una mandolina).

    Mettere in un colapasta e cospargere di sale grosso.

    Lasciare riposare mezzora.

  2. Sgocciolare il tonno, mettere in una ciotola e sbriciolare con una forchetta.

  3. Unire la ricotta e lavorare assieme al tonno.

  4. Sciacquare le zucchine e strizzarle per bene, prima con le mani e poi avvolgendole in un canovaccio.

  5. Unire le zucchine agli altri ingredienti e condire con un pizzico di sale e di pepe e qualche goccia di succo di limone.

  6. Impastare per bene il tutto e aggiungere un po’ di pangrattato se l’impasto è troppo umido.

    Unire anche qualche foglia di menta tritata finemente.

  7. Ungersi i palmi delle mani e preparare tante polpette grandi come noci, poi lasciare riposare 10 minuti in frigorifero.

  8. Nel frattempo, preparare tre ciotole: una con la farina, un’altra con le uova sbattute e una terza col pangrattato mischiato al sesamo.

  9. Passare le polpette prima nella farina, poi nelle uova e poi nel pangrattato.

    Passare nuovamente le polpette sia nelle uova che nel pangrattato.

  10. Friggere le polpette tonno, ricotta e zucchine in un padellino con abbondante olio di semi di arachide ben caldo fino a doratura su tutti i lati, porre su carta assorbente e servire, con qualche goccia di succo di limone oppure con maionese e altre salse golose!

    Buon appetito!

Note e consigli:

  • Si può utilizzare anche il tonno al naturale;
  • E’ possibile insaporire il ripieno con un po’ di formaggio grattugiato;
  • Per ottenere un impasto più liscio, si può frullare il tutto con un frullatore a immersione;
  • Le polpette possono essere cotte in forno con un filo d’olio extravergine d’oliva ma risulteranno un po’ più asciutte.

Seguitemi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, iscrivetevi alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.