Crea sito

Polpette di pane e ricotta fritte

Polpette di pane e ricotta fritte

Cari lettori, oggi si frigge! Prepariamo insieme le polpette di pane e ricotta, un piatto “della nonna”, fatto con ingredienti poveri ma ricchissimo di gusto!
Ricordo ancora quando le ho proposte durante una cena fra amici qualche anno fa: sono state in assoluto il piatto che ha riscosso maggiore successo, alcuni non potevano credere che fossero così semplici!
Pane raffermo, ricotta, uova, formaggio grattugiato ed erbette a piacimento: non serve nulla di più per rendere le polpette di pane e ricotta straordinarie, una tira l’altra!
Se volete, potete preparare le polpette anche al forno, ma naturalmente verranno meno croccanti: a voi la scelta!
Vediamo insieme come preparare questa deliziosa e semplicissima ricetta.

Se volete, potete vedere come ho preparato le polpette di pane e ricotta nelle storie instagram!

Provate anche le polpette di zucca e ricotta e quelle di zucchine e ricotta!

Polpette di pane e ricotta fritte
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni30-35 polpettine
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gricotta (non troppo fresca)
  • 90 gpane raffermo (senza crosta)
  • 100 mllatte (circa)
  • 1uovo
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP (o grana o caciocavallo)
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe nero
  • q.b.olio di semi di arachide (per friggere)

Preparazione

  1. Per prima cosa, tagliate a pezzettoni il pane raffermo e mettetelo in ammollo in una ciotola con un po’ di latte.

  2. Polpette di pane e ricotta fritte

    Mettete la ricotta in una ciotola e lavoratela con una forchetta, poi aggiungete un uovo e lavoratelo con la ricotta fino ad amalgamare i due ingredienti.

  3. Strizzate la mollica di pane e aggiungetela alla ricotta.

  4. Polpette di pane e ricotta fritte passo passo 2

    Unite anche il prezzemolo, condite con sale e pepe e aggiungete il formaggio grattugiato.

    Fate amalgamare bene il tutto, fino a ottenere una crema morbida ma maneggiabile.

  5. Ungetevi le mani con un filo d’olio e formate tante palline.

    Posate man mano le vostre polpette su un tagliere rivestito con carta forno (che non fa attaccare le polpette alla superficie).

  6. Quando avete finito, trasferite le vostre polpette in frigorifero per un’ora per farle rassodare.

    Trascorso questo tempo, passatele nel pangrattato e approfittatene per aggiustarne la forma.

  7. Polpette di pane e ricotta fritte passo passo 3

    Mettete a scaldare 2-3 dita d’olio di semi di arachide in un pentolino a bordi alti e, quando è ben caldo, friggete a poco a poco le vostre polpette fino a farle diventare ben dorate.

  8. Man mano che le scolate, poggiatele su carta assorbente.

    Proseguite così con tutte le polpette, poi gustatele ben calde.

    Buon appetito, le vostre polpette di pane e ricotta sono pronte per essere gustate!

Note e consigli:

– Potete variare le erbe aromatiche delle polpette a piacimento;

– Potete cuocere le polpette anche in forno ventilato a 200° per 15 minuti circa condendole con un filo d’olio.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.