Polpette di carne con le noci all’arancia

Polpette di carne con le noci all'arancia-2

Cari lettori, oggi prepariamo insieme le polpette di carne con le noci all’arancia, una ricettina veloce e semplice ma allo stesso tempo originale e super sfiziosa!

Per realizzarle, non ho fatto altro che arricchire l’impasto delle polpette che faccio sempre con le noci tritate grossolanamente: non vi dico che profumo, e che consistenza deliziosa!

L’aggiunta del succo d’arancia in cottura crea una deliziosa cremina che sarebbe un sacrilegio non godersi con la scarpetta, eheheh!

Vediamo insieme i pochi e semplici passaggi che servono per prepararle.

Provate anche la lonza di maiale arancia e pistacchi e i bocconcini di pollo all’arancia!

Polpette di carne con le noci all'arancia-2
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gcarne bovina (tritata)
  • 300 gcarne di suino (tritata)
  • 1uovo
  • erbe aromatiche (timo, alloro, maggiorana…)
  • 3 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP (o altro formaggio da grattugia)
  • 50 gnoci (peso da sgusciate)
  • pepe nero
  • sale
  • 80 gfarina
  • 3arance
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa, sgusciate le noci e tritatele in un mixer, poi mettetele in una ciotola capiente.

  2. Aggiungete i due tipi di carne tritata, l’uovo e il formaggio grattugiato, poi condite con una presa di sale, pepe nero ed erbe aromatiche a vostra scelta.

  3. Dopo aver impastato per bene il tutto, coprite e mettete in frigorifero per almeno un quarto d’ora: l’impasto si asciugherà, risultando più lavorabile.

  4. Trascorso questo tempo, rivestite un tagliere con carta forno, ungetevi le mani e formate le polpette, facendole grandi circa come noci.

  5. Passate le polpette nella farina e approfittatene per aggiustarne la forma.

  6. Spremete le arance e filtratene il succo.

  7. Fate rosolare le polpette in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva.

    Quando si dorano esternamente, aggiungete il succo d’arancia, abbassate la fiamma e completate la cottura delle polpette.

    Girate le polpette così da mantenerle ben umide, e proseguite la cottura finché il sughetto non si addensa.

  8. Spegnete la fiamma, completate con una presa di prezzemolo tritato e servite.

    Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.