Pesto di zucchine

Il pesto di zucchine è una ricetta che ho visto in giro sul web lo scorso anno e che mi ha da subito incuriosita, ma che alla fine non ho avuto il tempo di preparare. Ora che le zucchine sono di nuovo di stagione, ho subito rimediato 😉
Di una bontà inaspettata, il pesto di zucchine è cremosissimo, sembra quasi ci sia la ricotta, ma è la zucchina stessa a creare questa golosa consistenza: provare per credere!

Pesto di zucchine

Pesto di zucchine

Ingredienti:

1 zucchina grande o 2 piccole
Qualche fogliolina di basilico o menta (circa 10 gr)
40 gr di pinoli
6 cucchiai (circa) d’olio EVO
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato (i vegani possono ometterlo)
1/2 spicchio d’aglio
Sale, pepe

Preparazione:

Togliere le estremità dalle zucchine, lavare bene e tagliare a julienne.
Porre le zucchine in un colapasta, cospargerle di sale e lasciarle mezzora a riposo per far perdere l’acqua.
Sciacquare e strizzare bene.
Porre le zucchine in un mixer con l’aglio privato del cuore, il basilico, i pinoli, l’olio (se vedete che il pesto rimane troppo denso aggiungetene un po’), il formaggio grattugiato, un pizzico di sale e di pepe.
Frullare finché la crema non risulta liscia ed omogenea.
Il pesto di zucchine è ottimo sia per condire la pasta che sul pane.
Si può conservare chiuso in un contenitore ermetico in frigorifero per 2 giorni, oppure congelare per utilizzarlo all’occorrenza.

Cerchi altre ricette con le zucchine? Clicca qui!

Pesto di zucchine

Precedente Seppie in umido con patate al burro e vino bianco Successivo Polpette di carciofi e ricotta al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.