Pepite di baccalà su crema di porri e patate

Altra ricetta, altra chicca di Natale!

Oggi vi spiego infatti come preparare le pepite di baccalà su crema di porri e patate, un finger food perfetto da offrire la sera della vigilia per chi, come me, al baccalà non può rinunciare!

Non so voi, ma il baccalà a Natale è un po’ come le lenticchie a Capodanno: ci DEVE essere, è simbolo di buon auspicio, quindi, anche se sto esplodendo, lo mangio tutti gli anni!

Offrirlo in formato finger food potrebbe essere la soluzione perfetta per inserirlo nel menù ma sotto forma di assaggino, così da non risultare “di troppo”.

Ecco come si preparano queste deliziose pepite!

pepite di baccalà su crema di porri e patate
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Baccalà dissalato 200 g
  • Patate 300 g
  • Porri 100 g
  • Farina di semola rimacinata di grano duro 50 g
  • Sale
  • Pepe nero
  • Prezzemolo
  • Olio extravergine d’oliva
  • Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Per prima cosa, pelare le patate e tagliare a pezzettini.

  2. Eliminare gli strati più esterni dei porri e tagliare a rondelle sottili.

  3. Far soffriggere i porri con un filo d’olio in una pentola, poi unire le patate e lasciare insaporire qualche minuto.

  4. Coprire d’acqua a filo con le verdure e regolare di sale e di pepe.

    Coprire e cuocere per circa mezzora a fiamma media.

  5. Frullare il composto in un mixer e rimettere in pentola.

  6. Ripulire la polpa di baccalà da pelle ed eventuali spine e tagliare a pezzettini piccoli.

  7. Passare il baccalà nella farina e poi mettere in un colapasta per eliminare quella in eccesso.

  8. In un padella piccola, mettere a scaldare abbondante olio di semi di arachide.

    Quando è ben caldo, immergere completamente le pepite di baccalà (non troppe alla volta per non far abbassare la temperatura dell’olio) e far cuocere fino a doratura. ci vorranno pochi minuti.

    Porre man mano su carta assorbente.

    Assaggiare ed eventualmente regolare di sale.

  9. Scaldare la crema (e far addensare a fiamma vivace se è troppo liquida), poi versare nei bicchierini.

  10. Aggiungere le pepite di baccalà e completare con una manciata di prezzemolo tritato.

    Buon appetito!

  11. pepite di baccalà su crema di porri e patate

Non perdermi di vista!

Seguimi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornato sulle mie ricette, iscriviti alla newsletter!

Precedente Panettoncini gastronomici Successivo Risotto crudo e noci alla curcuma

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.