Crea sito

Peperoni ripieni di carne macinata

Peperoni ripieni di carne macinata

I peperoni ripieni di carne macinata sono uno dei cavalli di battaglia in cucina della mia mamma, una vera delizia!

Lei, a differenza di molti che mischiano la carne al riso, li prepara solamente con la carne e non li taglia a metà ma li imbottisce da interi.
La carne viene lavorata come per fare delle polpette, viene morbida e succosa, all’interno di un succulento “guscio” di peperone.

Da buona figlia, non potevo non portare avanti questa tradizione di famiglia, quindi eccovi la ricetta dei peperoni ripieni di carne della mia mamma!

Peperoni ripieni di carne macinata
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 perdone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 4 Peperoni (non troppo grandi)
  • 400 g Carne bovina (macinata)
  • 400 g Carne di suino (macinata)
  • 1 Patata (piccola)
  • 1 Uovo
  • Erbe aromatiche (alloro, timo, rosmarino…)
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 2 cucchiai Pangrattato
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Privare i peperoni dell’attaccatura centrale e svuotarli di semi e filamenti attraverso il foro, poi lavare e asciugare bene.

  2. Mettere la carne di vitello e quella di maiale in una ciotola con l’uovo, la patata cruda grattugiata, il formaggio grattugiato, il pane grattugiato, mezzo cucchiaino di sale, erbe aromatiche e un po’ di pepe nero.

    Impastare per bene il tutto con le mani.

  3. Riempire i peperoni con l’impasto.

  4. Porre i peperoni su una superficie rivestita di carta forno e spennellare uniformemente la superficie con un filo d’olio.

  5. Cuocere i peperoni ripieni di carne in forno preriscaldato a 180° in modalità ventilata per circa 50 minuti rigirandoli di tanto in tanto.

    Estrarre dal forno e servire caldi o tiepidi.

    Buon appetito!

Note e consigli:

  • Consiglio di scegliere peperoni abbastanza piccoli così da poterli riempire per bene e rendere il piatto più ricco;
  • I peperoni devono essere belli polposi, altrimenti si bruciano;
  • La carne può essere anche tutta bovina o suina, secondo i gusti;
  • Chi lo ama, può aggiungere uno spicchio d’aglio tritato (privato del cuore che è poco digeribile) all’impasto;
  • E’ possibile cuocere i peperoni anche in forno statico ma la temperatura deve essere portata a 200° e potrebbe volerci qualche minuto in più.

Seguitemi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, iscrivetevi alla newsletter!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.