Crea sito

Patate cotte nel forno freddo

patate cotte nel forno freddo

Che io adori le patate non è un mistero: sarà la mia parte francese, ma le mangerei anche due volte al giorno!

Proprio perché le cucino molto spesso, tempo fa ho realizzato un articolo su come preparare le patate al forno croccantissime e, quando l’ho postato, qualche lettore italiano ma impiantato in Nord Europa mi ha suggerito di provare la tecnica diffusa in quella zona, e cioè preparare le patate cotte nel forno freddo, cioè non preriscaldato.

Inizialmente, ho storto un po’ il naso ma, come mi ha fatto notare la mia lettrice, “Se tutti li chiamano “mangiapatate” ci sarà un motivo”!

E così, ho provato anch’io, cercando comunque di applicare tutti gli accorgimenti a cui sono abituata (scegliere patate vecchie, tenerle in ammollo per eliminare l’amido, sciacquarle bene…): un risultato assolutamente sorprendente!

Cotte così, le patate assomigliano molto a quelle cotte al barbecue o alla brace, davvero buonissime!

Naturalmente, hanno bisogno di cuocere un po’ di più di quando preriscaldiamo il forno…ma dall’altro lato non abbiamo tempi d’attesa prima!!!

Che ne dite, vi ho incuriositi? Volete provarle anche voi?

Ecco come fare!!!

patate cotte nel forno freddo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaEuropea

Ingredienti

  • 800 gPatate
  • Olio extravergine d’oliva
  • Erbe aromatiche (rosmarino, origano, timo…)
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Per prima cosa, pelate le patate, sciacquatele e tagliatele a cubetti regolari, poi tenetele in ammollo in acqua fredda per 30 minuti per eliminare l’amido in eccesso.

  2. Scolate le patate, asciugatele e conditele con olio, sale, pepe ed erbe aromatiche a vostra scelta.

  3. Foderate una leccarda con carta forno e versateci le patate, stendendole bene su tutta la superficie evitando di ammassarle.

  4. Se sono un po’ asciutte, conditele con un altro filo d’olio, poi mettetele nel forno ancora freddo.

  5. Accendete il forno e mettetelo alla temperatura di 190° in modalità ventilata.

    Fate cuocere le vostre patate per circa 30-35 minuti, rigirandole a metà cottura: i tempi sono molto indicativi e dipendono anche dalla dimensione delle patate.

  6. Estraete le patate dal forno e servitele calde: buon appetito, le vostre patate cotte nel forno freddo sono pronte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.