Crea sito

Pasta verza, pinoli e zafferano

Pasta verza, pinoli e zafferano

La pasta verza, pinoli e zafferano è un primo piatto gustoso e profumato, adatto anche a chi segue una dieta vegetariana.
Devo dire che i primi inventati all’ultimo momento, come questo, sono il mio forte e riscuotono sempre un gran successo!
Ecco la ricetta 😉

Pasta verza, pinoli e zafferano

Pasta verza, pinoli e zafferano

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di spaghettoni
1/2 verza
1/2 cipolla
100 ml di latte
40 gr di pinoli
1 bustina di zafferano
Olio EVO
Sale, pepe

Preparazione:

Tritare finemente la cipolla.
Tagliare la verza a listarelle sottili e lavare bene.
Soffriggere la cipolla con olio EVO in una padella capiente e poi aggiungere la verza.
Far cuocere a fuoco vivace per 5 minuti, poi abbassare la fiamma, salare, pepare, coprire e far cuocere altri 10 minuti girando di tanto in tanto.
Quando la verza è cotta, ravvivare la fiamma, aggiungere i pinoli, far tostare qualche minuto, poi aggiungere il latte e lo zafferano e spegnere la fiamma.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolare molto al dente ed aggiungere al condimento con un paio di cucchiai d’acqua di cottura e lasciar mantecare 2-3 minuti a fiamma alta.
Servire con una spolverata di pepe nero.

Pasta verza, pinoli e zafferano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.