Pasta spada e pomodorini alla menta

Cari lettori, il piatto che vi propongo oggi rappresenta la mia tipologia di pranzo preferito in questa stagione: un bel primo a base di pesce fresco e gustoso!

Il pesce spada piace molto sia a me che a tutta la mia famiglia, è senza spine quindi lo preparo anche per la mia bimba senza l’ansia di doverlo pulire per bene come succede in altri casi.

Ho quindi preparato la pasta spada e pomodorini alla menta, che con la sua freschezza rende il piatto ancora più buono e bilanciato.

Prepararla è semplicissimo, ecco la ricetta!

Pasta spada e pomodorini alla menta
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Pasta 320 g
  • Pesce spada 200 g
  • Pomodorini 100 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Menta 1 mazzetto
  • Pinoli 30 g
  • Olio extravergine d’oliva
  • Peperoncino
  • Sale

Preparazione

  1. Ripulire il pesce dalla pelle e dalle impurità e tagliare a pezzettini molto piccoli.

  2. Tritare finemente al coltello la menta e i pinoli.

  3. Schiacciare l’aglio con il lato della lama di un coltello.

  4. Tagliare i pomodorini in 4 parti.

  5. Far rosolare lo spicchio d’aglio in padella con un filo d’olio e aggiungere il pesce spada.

    Far rosolare qualche minuto a fiamma vivace e sfumare con il vino bianco.

  6. Unire i pomodori e far insaporire qualche minuto, infine unire anche il trito di menta e pinoli e regolare di sale e di pepe.

  7. Spegnere il fuoco e cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

  8. Scolare la pasta al dente, saltare a fiamma vivace con il condimento per un paio di minuti e servire.

    Buon appetito, la vostra pasta spada e pomodorini è pronta!

Non perdermi di vista!

Seguimi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornato sulle mie ricette, iscriviti alla newsletter!

Precedente Impasto per pizza in teglia - ricetta base Successivo Scacce ragusane: storia, origini e le migliori ricette

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.