Pasta alla caprese con mozzarella e pomodorini

Cari lettori, oggi vi lascio un’idea semplice, veloce e leggera: la pasta alla caprese, o passa “alla crudaiola” come la chiamano alcuni.

In poche parole, questo primo piatto consiste in una vera e propria insalata caprese a base di pomodoro e mozzarella arricchita con la pasta calda, che fa ammorbidire la mozzarella e che esalta il gusto del pomodoro: come vedete, un gioco da ragazzi…un perfetto piatto salvapranzo!

Se volete, con gli stessi ingredienti potete anche realizzare un’insalata di pasta, ma in questo caso vi consiglio di aggiungere il condimento alla pasta quando ormai è fredda, per non fare sciogliere e poi asciugare la mozzarella.

Eccovi la ricetta!

Se volete, potete vedere come ho realizzato la pasta alla caprese in diretta facebook!

Pasta alla caprese con mozzarella e pomodorini
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Pasta 320 g
  • Pomodorini ciliegino (o datterini, o pomodori grandi) 200 g
  • Mozzarella 200 g
  • Basilico Qualche foglia
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Data la velocità della preparazione, potete mettere a cuocere la pasta in abbondante acqua salata e, nel frattempo, preparare gli ingredienti.

    Sciacquate i pomodorini e tagliateli in quattro parti.

  2. Tagliate a cubetti la mozzarella (meglio se a temperatura ambiente), poi tritate qualche foglia di basilico al coltello.

  3. Sistemate i pomodorini, la mozzarella e il basilico in una ciotola e condite con olio, sale e pepe.

  4. Scolate la pasta e unitela ancora calda al condimento.

    Mischiate velocemente per distribuire uniformemente i pomodorini e la mozzarella.

    Buon appetito, la vostra pasta alla caprese è pronta per essere gustata!

Note e consigli:

  • Se preferite, potete sostituire i pomodori ciliegini con i datterini o con i pomodori per insalate;
  • Al posto della mozzarella potete usare la provoletta fresca;
  • Se preferite, anziché il basilico potete usare l’origano;
  • Se vi piace, potete arricchire il condimento con uno spicchio d’aglio a pezzettini.

    Seguitemi anche sui social!

    Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

    Non perdetevi le mie dirette quotidiane su facebook prima di pranzo!

    Iscrivetevi ai miei gruppi facebook “Custodi della cucina siciliana” e “Frittariani”!!!

    Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, iscrivetevi alla newsletter!

Precedente Mini cheesecake con salsa al caramello salato Successivo Pesto di basilico (pesto alla genovese)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.