Crea sito

Pasta ai gamberi con pesto di erba cipollina e pistacchi

Pasta ai gamberi con pesto di erba cipollina e pistacchi

Cari amici, oggi voglio lasciarvi una ricetta davvero squisita! Vi spiego infatti come preparare la pasta ai gamberi con pesto di erba cipollina e pistacchi, un piatto che conquista al primo boccone.

Per realizzarla, vi consiglio di utilizzare rigorosamente gamberetti freschi, molto più consistenti e saporiti di quelli surgelati (se volete, consultate il mio tutorial su come pulire i crostacei).

E’ la prima volta che preparo il pesto di erba cipollina e pistacchi, e devo dire che è davvero di una bontà pazzesca, si prepara in poche e semplici mosse e dona al piatto quel tocco in più che lo rende ancora più cremoso e gustoso.

Se volete, potete vedere come ho preparato la pasta ai gamberi con pesto di erba cipollina e pistacchi in diretta facebook!

Pasta ai gamberi con pesto di erba cipollina e pistacchi
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 320 g Pasta (consiglio un formato lungo)
  • 300 g Gamberi
  • 150 g Pomodorini
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 mazzetto Erba cipollina
  • 80 g Pistacchi
  • 1/2 bicchierino Vino bianco
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Per prima cosa, ripulite i gamberi di testa, zampe e carapace ed estraete delicatamente il midollino nero come descritto qui, poi sciacquateli bene.

  2. Preparate il pesto: tritate grossolanamente l’erba cipollina al coltello e mettetela in un mixer con i pistacchi, mezzo spicchio d’aglio pelato e privato del cuore (che è poco digeribile), il parmigiano grattugiato e qualche cucchiaio d’olio.

  3. Frullate a intermittenza aggiungendo olio a filo fino a ottenere una crema rustica e morbida ma non troppo unta.

    Se serve, regolate di sale.

  4. Lavate i pomodorini e divideteli in 4 parti.

    Schiacciate l’altro spicchio d’aglio senza sbucciarlo con il lato della lama di un coltello (aglio in camicia) e mettetelo a rosolare in padella con un filo d’olio.

  5. Aggiungete i pomodorini e lasciate cuocere per circa cinque minuti a fiamma media.

  6. Unite i gamberi, fate rosolare un paio di minuti e poi sfumate col vino bianco, regolando di sale e di pepe.

  7. Nel frattempo, cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela un minuto prima della fine della cottura, conservando un paio di mestoli d’acqua di cottura.

  8. Aggiungete la pasta ai gamberi coi pomodorini, fate insaporire a fiamma vivace, poi unite un po’ d’acqua di cottura e fate cuocere per un altro minuto.

  9. Togliete la padella dal fuoco, unite il pesto e mischiate bene, poi servite guarnendo a piacere con un po’ di granella di pistacchi.

    Buon appetito, la vostra pasta ai gamberi con pesto di erba cipollina e pistacchi è pronta!

Note e consigli:

  • Potete utilizzare anche i gamberi surgelati, ma vi assicuro che con quelli freschi è tutta un’altra cosa 🙂 ;
  • Se preferite, potete usare la cipolla al posto dell’aglio come base del soffritto dei gamberi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.