Crea sito

Nascondelli, frollini dal cuore cioccolatoso

Nascondelli, frollini dal cuore cioccolatoso

Cari lettori, oggi voglio spiegarvi come si realizzano i “nascondelli”, deliziosi e fragranti frollini dal cuore cioccolatosissimo!

Oggi la mia bimba è a casa con la febbre, quindi avevo proprio voglia di coccolarla un po’, e i biscotti al cioccolato sono più efficaci di qualunque medicina!!!

La preparazione dell’impasto è semplice: assomiglia a una frolla ma ha meno burro (e un po’ di latte), e contiene anche un po’ di lievito per renderlo più morbido.

Ecco la ricetta: provatela, farete la gioia dei vostri bimbi… e non solo!!!

Se siete golosi di biscotti bianchi e neri, provate anche le girelle, una tira l’altra!

Se vi va, vedete come ho realizzato la ricetta in video:
https://youtu.be/cemhogoX5JY

Nascondelli, frollini dal cuore cioccolatoso
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni25 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 50 gFecola di patate
  • 100 gBurro
  • 50 mlLatte
  • 120 gZucchero a velo
  • 1Tuorli
  • 1 cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • 20 gCioccolato fondente
  • 1 cucchiaioCacao amaro in polvere

Strumenti

  • Mixer
  • Ciotola
  • Carta forno
  • Mattarello
  • Coltello

Preparazione

  1. Per prima cosa, mettete la farina 00 con la fecola e il burro freddo a pezzi nel mixer e riducete il tutto a una sorta di sabbia.

  2. Trasferite il composto in una ciotola e unite lo zucchero, il latte, il tuorlo e il lievito.

    Lavorate velocemente per far amalgamare il tutto.

  3. Prelevate circa un terzo dell’impasto e mettetelo in un’altra ciotola.

  4. A bagnomaria o al microonde, fate fondere il cioccolato fondente.

  5. Aggiungete il cioccolato e il cacao al pezzetto d’impasto che avete prelevato e lavorate il tutto.

  6. Formate due palle (con l’impasto bianco e con quello nero), avvolgetele nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero.

  7. Stendete l’impasto bianco cercando di conferirgli una forma rettangolare.

  8. Dividete l’impasto in 3-4 strisce larghe circa 8 cm.

  9. Dividete l’impasto scuro in 3-4 pezzi (a seconda del numero di parti in cui avete diviso l’impasto bianco) e formate dei cordoncini lunghi quanto l’impasto chiaro.

  10. Avvolgete un cordoncino all’interno di ogni striscia e con le mani livellatelo e rendete ogni cilindro il più regolare possibile.

  11. Dividete ogni cordoncino in tanti pezzetti e poi decorate con i rebbi di una forchetta per dare la classica forma rigata.

  12. Sistemate i biscotti su una teglia rivestita con carta forno abbastanza distanziati fra loro e cuoceterli per circa 18 minuti in forno statico preriscaldato a 180°.

  13. Estraete i biscotti dal forno, lasciateli raffreddare e gustate, spolverizzando a piacere con un po’ di zucchero a velo.

    Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.