Muffin alle banane

Muffin alle banane

Come sapete, da un po’ di cimento nei dolci da colazione. I muffin alle banane mi sono venuti in mente pensando non solo al gusto ed alla dolcezza di questi frutti, ma anche alla loro consistenza (cremosa se le banane vengono schiacciate) che mi ha consentito di omettere il burro nell’impasto di questi dolci, rendendoli quindi anche più leggeri. A mia figlia sono piaciuti talmente tanto che ne ha voluto uno per fare la merenda a scuola, dicendo di essere l’unica ad avere la merendina preparata dalla mamma: so’ soddisfazioni! Non vedo l’ora che inizi il periodo delle “fiere del dolce” per sbizzarrirmi!!!

Muffin alle banane

Muffin alle banane

Ingredienti per 12 muffin:

150 gr di farina 00
150 gr di fecola di patate
3 banane
150 gr di zucchero
1 bustina di lievito per dolci
3 uova

50 gr di cioccolato fondente per guarnire

Preparazione:

In una ciotola, sbattere bene le uova con lo zucchero.
Sbucciare le banane, tagliarle a fette e schiacciarle con una forchetta.
Unire le banane alle uova.
Aggiungere le farine ed il lievito.
Imburrare 6 stampini per muffin (monouso o in silicone) e riempirli per 2/3 con l’impasto.
Infornare a 180° per circa 20 minuti.
Sfornare i muffin e lasciare intiepidire.
Nel frattempo, spezzettare il cioccolato e scioglierlo a bagnomaria.
Con l’ausilio di un cucchiaio, far colare sopra i muffin il cioccolato.
Lasciare reindurire il cioccolate e servire.

Muffin alle banane

muffinbananavert3

Una risposta a “Muffin alle banane”

  1. Bellissima idea. Devono essere senz’altro buonissimi! E poi io adoro sia i muffin che le banane, quindi… La proverò subito per i miei prossimi ospiti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.