Mousse di mandorle

Questa, secondo il Calendario del Cibo Italiano dell’AIFB, è la settimana della mandorla (vi invito a leggere il post ufficiale scritto da Flavia Silipigni Galasso, del blog cuocicucidici). In effetti, come non dedicare un’intera settimana a questo prodotto meraviglioso? Tecnicamente, la mandorla è il seme commestibile del mandorlo, e si può utilizzare in mille modi: intera o a pezzi sia in piatti dolci che salati, in farina, in pasta, si può produrre il latte, ma anche l’olio, utile sia in cucina che in cosmetica.
La mandorla è di per sé un alimento molto nutriente, con un elevato apporto proteico e molto digeribile.
Qua in Sicilia, facciamo largo uso delle mandorle in cucina: è famosa la nostra granita di mandorle, ma anche i biscotti con pasta di mandorle ed altre mille delizie.
Io, per celebrare questa settimana, ho voluto utilizzarle per realizzare un fresco e goloso dolce al cucchiaio, la mousse di mandorle, una soffice delizia che si scioglie in bocca: eccovi la ricetta 🙂

Mousse di mandorle

Mousse di mandorle

Ingredienti per 6-8 mousse:

100 gr di mandorle tostate
6 tuorli
400 ml di panna da montare
100 gr di zucchero
4 cucchiai d’acqua
8 gr di colla di pesce (4 fogli)

Preparazione:

Mettere in ammollo la colla di pesce in acqua fredda.
Porre lo zucchero in un pentolino con 4 cucchiai d’acqua e portare ad ebollizione: far cuocere finché lo zucchero non è completamente sciolto.
Iniziare a montare i tuorli con la fruste ed unire lo sciroppo a filo.
Continuare a montare finché il composto non risulta chiaro e spumoso.
Prelevare 3-4 cucchiai di uova montate e porle in un pentolino con la colla di pesce ammorbidita e strizzata.
Accendere la fiamma e mischiare continuamente finché la colla di pesce non è completamente sciolta.
Versare la crema sul resto delle uova.
Tritare finemente le mandorle ed aggiungerle alle uova.
Montare la panna ed unire ai tuorli continuando a lavorare con le fruste.
Versare il composto così ottenuto in stampini monouso o di silicone e porre in freezer.
Passare le mousse in frigorifero due ore prima del consumo e servire con granella di mandorle.

Mousse di mandorle

Precedente Torta soffice fragole e panna Successivo Rollò siciliani con salsiccia

8 commenti su “Mousse di mandorle

  1. Una bellissima ricetta dove il sapore delle mandorle ragala sia il gusto buono di questo frutto che la consistenza ideale… grazie per esserci in rappresentanza alla setimana della mandorle, ciao Flavia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.