Mousse al salmone su crostoni di pane nero

Qualche settimana fa, mi è stato commissionato un banchetto a base di cucina siciliana ma con un antipasto irlandese: all’inizio sono un po’ andata nel panico, perché confesso di non conoscere la cucina irlandese, ma questa è stata un’ottima ragione per mettermi a studiare 🙂 .
Fra le altre cose, ho scoperto che nella cucina irlandese, oltre a patate, cavoli e stufati di carne, è molto utilizzato il salmone. Cerca e ricerca, ho trovato la ricetta di questa mousse al salmone su crostoni di pane nero, riportata peraltro in maniera abbastanza simile da vari siti, il che mi ha fatto supporre che possa essere molto simile a quella originale. L’ho scelta anche per la sua semplicità di preparazione e possibilità di prepararla in anticipo, vantaggio non da poco quando si cucina per gruppi numerosi!
Comunque, originale o no, ho offerto questi crostoni a 35 persone e sono letteralmente andati a ruba! 😉

Mousse al salmone su crostoni di pane nero

Mousse al salmone su crostoni di pane nero

Ingredienti:

250 gr di salmone affumicato
250 gr di formaggio fresco spalmabile
150 ml di panna acida
1/2 limone
Circa 40 fette di pane nero (io compro dei deliziosi filoncini di pane nero con semi misti)
Prezzemolo fresco
Sale, pepe nero

Preparazione:

Spezzettare il salmone e porre in un mixer con il formaggio fresco spalmabile, la panna acida, il succo del limone filtrato, un pizzico di sale e di pepe.
Frullare fino a quando non si ottiene una crema liscia.
Trasferire la mousse in un sac-à-poche.
Tostare leggermente le fette di pane in una padella antiaderente su entrambi i lati: consiglio di farlo anche se il pane è fresco, perché tostandosi rischia meno di rammollirsi anche se i crostoni vengono conditi in anticipo.
Tagliare l’estremità del sac-à-poche e porre tanti ciuffetti di mousse sui crostoni.
Completare con prezzemolo tritato finemente e pepe nero e servire.

Se ti piacciono le mie ricette, votami al Macchianera Internet Awards 2016, per me è importante! <3

Mousse al salmone su crostoni di pane nero

Precedente Tagliatelle con speck, panna e pistacchi Successivo Pasta fredda con pesto di salvia, mandorle e melanzane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.