Crea sito

Mousse al limone su base croccante

mousse al limone_

Cari lettori, oggi vediamo assieme come preparare la mousse al limone su base croccante, un dessert fresco e aromatico con un piacevole gioco di consistenze e gusti.

Se avete già provato qualche mia mousse (vi consiglio quella alle mandorle o la torta mousse ai tre cioccolati, delle squisitezze!) saprete che la ricetta base è più o meno sempre quella, basta variare leggermente la quantità di zucchero e di addensante a seconda dell’aroma che scegliamo di utilizzare.

Ho scelto di arricchire le mie mousse con una golosa base croccante di riso soffiato e cioccolato: favolose sia con quello bianco che con quello nero!

Se volete, potete preparare le vostre mousse comodamente in anticipo e tirarle fuori dal freezer all’occorrenza.

Eccovi la ricetta, se volete potete vedere come l’ho preparata in diretta facebook!!!

mousse al limone_
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per le mousse:

  • 3 Tuorli
  • 60 g Zucchero
  • 2 Limoni
  • 1 cucchiaio Acqua
  • 4 g Gelatina in fogli
  • 4 cucchiai Latte (freddo)
  • 200 ml Panna fresca liquida

Per la base croccante:

  • 100 g Cioccolato bianco (oppure cioccolato fondente)
  • 20 g Riso soffiato

Preparazione

  1. mousse al limone passo passo

    Mettete in ammollo la gelatina nel latte freddo per almeno 10 minuti.

  2. Mettete i tuorli in una ciotola e preparate lo sciroppo col quale montarli: mettete il succo di limone filtrato con l’acqua e lo zucchero in un pentolino e fate cuocere finché lo zucchero non si scioglie completamente creando uno sciroppo.

  3. mousse al limone passo passo 3

    Montate i tuorli con le fruste aggiungendo a filo lo sciroppo bollente (serve per sanificare le uova riducendo i rischi legati al consumo di uova crude).

  4. Prelevate 2 cucchiai di tuorli montati e metteteli in un pentolino con la gelatina ammollata e strizzata, poi fate cuocere per un paio di minuti mischiando continuamente fino a far sciogliere tutta la gelatina.

    Riunite le uova con la gelatina al resto del composto.

  5. mousse al limone passo passo 4

    Montate la panna a neve ben ferma e amalgamatela alle uova mischiando dal basso verso l’alto.

  6. mousse al limone passo passo 5

    Versate le mousse negli stampini e riponetele in frigorifero.

  7. Preparate adesso la base croccante: per prima cosa, tostate qualche minuto il riso soffiato in una padella antiaderente per renderlo esternamente croccante.

  8. Spezzettate il cioccolato bianco e scioglietelo a bagnomaria o al microonde, poi unitelo al riso soffiato e amalgamate per bene il tutto.

  9. Stendete un foglio di carta forno su un tagliere, posizionate sopra un coppapasta o uno stampino della stessa dimensione della base delle mousse e riempitelo con uno strato sottile di riso e cioccolato.

    Preparate tutte e quattro le basi con la stessa tecnica e poi sistematele in freezer per 10 minuti.

  10. Trascorso questo tempo, estraete le basi dal freezer e le mousse dal frigorifero e fate aderire la base a ogni mousse, poi riponete nuovamente in frigorifero per almeno 2-3 ore.

    Prima del consumo, vi consiglio di porre le mousse al limone in freezer per una mezzoretta: quest’operazione le renderà più gradevoli al palato e vi agevolerà nell’estrazione delle mousse dagli stampi.

    Buon appetito!

Note e consigli:

  • Se preferite, potete anche non fare la base croccante e servire le mousse in purezza o accompagnate da salsa al limone o al cioccolato;
  • Potete conservare le vostre mousse in freezer e tirarle fuori all’occorrenza mezzora prima del consumo.

Seguitemi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, iscrivetevi alla newsletter!

4 Risposte a “Mousse al limone su base croccante”

  1. Ciao Mastercheffa! Complimenti per il tuo blog! Ho provato questa buonissima mousse ed è piaciuta molto, ma la base croccante proprio non mi viene. Lascio le basi in freezer anche più di due ore, ma quando le tolgo rimangono molli e appiccicose, non belle croccanti. Dove sbaglierò?

    1. Ciao Alice! Hai ragione, ho scritto questa ricetta diverso tempo fa ed avevo dimenticato di integrarla con un trucchetto che ho scoperto in seguito: prima di mischiarli al cioccolato, passa qualche minuto i cereali in padella per farli tostare…vedrai che otterrai l’effetto desiderato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.