Crea sito

Maionese

maionese

La maionese: una delle salse più goduriose mai inventate nella storia!
Ma come tale, ahimè, è fra le più grasse…!
Dai, pazienza, una volta tanto possiamo concedercela!

La maionese è composta da pochissimi ingredienti, ma la sua difficoltà sta nel giusto equilibrio sia nelle temperature (tutto deve essere rigorosamente a temperatura ambiente, se tenete le uova in frigo tiratele fuori 2 ore prima) e la maniera di amalgamare: l’olio va infatti aggiunto in piccolissime quantità alla volta…pena NIENTE MAIONESE!

Ho tentato col metodo, tanto diffuso del web, del frullatore a immersione: non mi riesce.

Ho tentato anche con le fruste elettriche: non mi riesce.

Evito di dirvi quante uova ho buttato prima di trovare il metodo giusto…comunque, sono arrivata alla conclusione che il metodo migliore per fare la maionese sia montarla con una frusta manuale…e olio di gomito!

Nella ricetta vi spiego anche come “sanificare” le uova utilizzando l’olio caldo: non è una pastorizzazione vera e propria, ma serve a tenere bassa la carica batterica delle uova crude.

In più, ho letto di un trucco che rende la maionese infallibile, cioè aggiungere alle uova un po’ di senape: funziona!!!

maionese

Maionese

Ingredienti:

2 tuorli
200 ml di olio di semi o olio d’oliva leggero
1 cucchiaino di senape
2 cucchiaini di succo di limone
Sale, pepe

Vi occorre una frusta manuale

Preparazione:

Separare i tuorli dagli albumi.
Salare e pepare i tuorli, unire la senape ed iniziare a montare con la frusta.

Scaldare l’olio fino a 121° in un pentolino (questo passaggio servirà a sanificare le uova abbassando il rischio di salmonella).

Versare qualche goccia di olio ed amalgamare bene continuando a montare con la frusta.
Procedere così fino alla fine dell’olio.

ATTENZIONE: ogni volta che versate qualche goccia d’olio, non versatene altro finché il precedente non è ben amalgamato alle uova, la crema non deve mai diventare liquida.

Quando tutto l’olio sarà amalgamato alle uova e la maionese sarà bella densa, aggiungere il succo di limone.
Consumare subito o conservare in frigorifero coperta da pellicola per 2 giorni al massimo.

Vuoi provare la maionese vegan? Clicca qui!

maionese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.