Crea sito

Lasagne tenerumi e “cucuzza longa”

Lasagne tenerumi e cucuzza longa

Cari amici, la ricetta che vi propongo oggi è una rivisitazione in chiave moderna di uno dei grandi piatti della tradizione gastronomica della mia terra, la minestra di tinniruma, minestra estiva per eccellenza. Questa zuppa si prepara con i tenerumi, che sono le foglie tenere della pianta delle zucchine, e a cocuzza longa, la zucchina estiva chiara e lunga. Mia mamma mi ha raccontato di aver assaggiato delle deliziose lasagne tenerumi e cucuzza da Antonella, una cara amica di famiglia, e l’idea mi è sembrata geniale 🙂
Pur non avendo assaggiato la sua versione, ho interpretato la ricetta a modo mio ed il risultato è stato favoloso!
Avete visto com’è semplice trasformare una semplice minestra in un goloso piatto di lasagne domenicale?

Lasagne tenerumi e cucuzza longa

Lasagne tenerumi e cucuzza longa

Ingredienti per 4 persone:

500 gr di lasagne fresche
1 mazzo di tenerumi
1 zucchina estiva da circa 250 gr
6-8 pomodori piccadilly
1 spicchio d’aglio
500 ml di besciamella (per la ricetta clicca qui)
100 gr di caciocavallo semistagionato
Olio Extra Vergine di Oliva
Sale, pepe

Preparazione:

Pulire i tenerumi ricavandone tutte le foglie (tranne quelle più grandi e troppo dure) e lavare bene.
Sbollentare per 2 minuti in 1/2 litro di acqua salata, poi scolare senza buttare l’acqua di cottura.
Lavare la zucchina e tagliarla a cubetti molto piccoli.
Schiacciare l’aglio senza sbucciarlo con la lama di un coltello (aglio in camicia).
In una pentola, far rosolare l’aglio, aggiungere la zucchina, abbassare la fiamma, coprire e far cuocere per circa 10 minuti.
Tagliare i pomodori a metà per lungo e poi ulteriormente a fettine sottili ed aggiungere alle zucchine.
Strizzare i tenerumi, tagliare a pezzi ed aggiungere alle zucchine con il pomodoro.
Lasciare insaporire 5 minuti a fiamma vivace, poi spegnere il fuoco.
Preparare la besciamella come descritto qui sostituendo 100 ml di latte con 200 ml di acqua di cottura dei tenerumi.
Rivestire la base della teglia di un sottile strato di besciamella, mettere uno strato di lasagne, ricoprire nuovamente di besciamella, aggiungere le verdure ed il caciocavallo grattugiato.
Ricominciare dalle lasagne e proseguire gli strati in questo modo fino alla fine degli ingredienti.
Ricoprire l’ultimo strato di lasagne con la besciamella ed il formaggio grattugiato decorando con qualche verdurina avanzata.
Cuocere in forno ventilato a 200° per 15 minuti, lasciare leggermente intiepidire e servire tagliando a fette.

Se ti piacciono le mie ricette, votami al Macchianera Internet Awards, per me è importante! <3

Lasagne tenerumi e cucuzza longa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.