Insalata di patate e fagiolini

Ieri a pranzo sono stata veramente indecente: ho fatto il TRIS di pasta col sugo di maiale della mia mamma :-O
Quindi, come ogni lunedì, mi ripropongo di “fare la brava”, prendendomi naturalmente in giro da sola perché so che già da domani tornerò a scofanarmi cibo come se non ci fosse un domani! Ma almeno cerco di limitare i danni in previsione delle feste, che come ogni anno infliggeranno dei duri colpi alla mia linea!
Ho approfittato degli ultimi fagiolini della stagione (qua in Sicilia, grazie alla prolungata stagione mite, se ne trovano ancora) per prepararmi un’ottima insalata di patate e fagiolini, gustosa ed ipocalorica: io l’ho gustata come piatto unico, ma naturalmente è anche un ottimo e fresco contorno, magari per del pesce bollito o al vapore.
Inutile a dirsi, per essere light dovete evitare di mangiare quest’insalata con un chilo di pane…ci sono già le patate come carboidrati 😉

Insalata di patate e fagiolini

Insalata di patate e fagiolini

Ingredienti per 4 persone:

800 gr di patate di dimensioni regolari (per assicurare una cottura uniforme)
400 gr di fagiolini
Olio Extra Vergine di Oliva
Sale, pepe nero

Preparazione:

Porre le patate in una pentola e ricoprire completamente d’acqua.
Salare e lasciar cuocere a fiamma bassa per 30-40 minuti, a seconda delle dimensioni delle patate (per vedere se sono cotte, fate la “prova coltello”: se la lama entra nella patata senza forzare la mano vuol dire che è cotta).
Scolare e lasciare raffreddare.
Togliere le estremità dei fagiolini, rompere a metà quelli più grandi e lavare bene.
Cuocere in acqua bollente salata per 15 minuti, scolare e lasciare raffreddare.
Sbucciare le patate e tagliare a pezzi regolari.
Unire patate e fagiolini e condire con olio Extra Vergine di Oliva, sale e pepe.
Gustare l’insalata tiepida o fredda.
Buon appetito!

Cerchi altre insalate sfiziose? Clicca qui!

Insalata di patate e fagiolini

Precedente Gambero rosso di Mazara con cacao e Ragusano DOP Successivo Pasta fresca alla Montecarlo gratinata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.