Crea sito

Insalata di ceci e calamari al rosmarino

Insalata di ceci e calamari al rosmarino

L’estate prosegue e, con lei, continua anche la mia carrellata di piatti freddi, semplici ma soprattutto comodi, perché si possono preparare in anticipo senza doversi mettere ai fornelli nelle ore più calde!
Oggi vediamo insieme come si prepara l’insalata di ceci e calamari, piacevolmente aromatizzata al rosmarino, un piatto unico fresco e molto profumato.
Confesso che, in questo periodo, compro spesso i legumi già lessati così da risparmiare tempo: dato che i ceci sono dei legumi particolarmente consistenti, sono secondo me quelli più buoni anche in questa versione, a differenza di lenticchie e fagioli che a volte sono un po’ troppo molli.
Come sempre, la chiave per una buona insalata sta, oltre che negli ingredienti (personalmente utilizzo solo calamari freschi), nel bilanciamento del condimento, che deve esaltare le materie prime e creare un piacevole contrasto al palato.
Vediamo insieme come preparare la mia insalata di ceci e calamari!

Provate anche l’insalata di ceci e mazzancolle, è buonissima!

Insalata di ceci e calamari al rosmarino
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno 6 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gceci (lessati)
  • 1/2cipolla
  • rosmarino
  • 3calamari (400-500 g circa)
  • 1limone
  • peperoncino
  • sale

Preparazione

  1. Per prima cosa, ripulite i calamari dalle interiora e dalla pelle, poi sciacquateli bene e tagliateli a rondelle sottili.

    Tagliate anche le alette e i tentacoli a pezzetti.

    Sciacquate tutto per bene.

  2. Mettete i calamari a marinare con un po’ di scorzetta di limone, un pizzico di peperoncino e di sale e un filo d’olio extravergine d’oliva.

    Mischiate bene, coprite e mettete in frigorifero per mezzoretta.

  3. Nel frattempo, tritate la cipolla.

  4. Dopo aver aperto i vasetti di ceci, trasferite i legumi in un colapasta e sciacquateli per eliminare il liquido di conservazione.

  5. Fate rosolare la cipolla in padella con un filo d’olio extra vergine d’oliva e un rametto di rosmarino.

    Aggiungete i ceci e fateli insaporire a fiamma vivace e conditeli anche con un pizzico di sale e peperoncino.

  6. Togliete i ceci dalla padella e metteteli da parte, ma lasciate la padella sul fuoco, aggiungendo un filo d’olio.

  7. Adesso aggiungete i calamari, che devono cuocere brevemente e a fiamma molto alta.

  8. Quando i calamari sono ben rosolati, unite nuovamente i ceci e saltate tutto insieme per un paio di minuti.

  9. Versate tutto in una ciotola e completate con un po’ di succo di limone, un filo d’olio a crudo e, se servono, un altro pizzico di sale e peperoncino.

    Buon appetito, la vostra insalata di ceci e calamari è pronta per essere gustata!

Note e consigli:

– Naturalmente, potete anche utilizzare i ceci secchi, tenendoli prima in ammollo per 12 ore e poi lessandoli per circa 3 ore in pentola tradizionale o per 45 minuti dal fischio in pentola a pressione;

– Se non amate il rosmarino, potete anche condire la vostra insalata con un trito a crudo di menta e basilico.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.