Hummus di ceci – ricetta mediorientale

Cari amici, oggi voglio proporvi una ricetta sfiziosa e tutta veggie, l’hummus di ceci, una deliziosa crema di ceci di origine mediorientale.

Soffice e leggero, l’hummus è ottimo sul classico pane arabo ma anche su crostini e bruschette, sia da solo che arricchito da altri ingredienti. La particolarità di questa crema è l’utilizzo della tahina, una pasta di semi di sesamo tipica appunto dei paesi arabi, che dona all’hummus il suo caratteristico profumo e consistenza.

Potete prepararlo con i ceci secchi oppure con quelli precotti, il risultato sarà comunque ottimo!

Se volete, potete vedere come ho preparato l’hummus di ceci in diretta facebook!

Hummus di ceci - ricetta mediorientale
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:2 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Ceci secchi (o 450 g di ceci precotti) 250 g
  • Bicarbonato 1/2 cucchiaino
  • Tahina (pasta di semi di sesamo) 2 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio
  • Limoni 1
  • Cumino 1 cucchiaino
  • Acqua (freddissima) q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale
  • Paprika (facoltativa)

Preparazione

  1. Se utilizzate i ceci secchi, metteteli in ammollo in acqua fredda con un pizzico di bicarbonato per almeno 12 ore, poi lessateli per almeno 2 ore senza salarli (oppure cuoceteli in pentola a pressione per 45 minuti).

    Per rendere i legumi più digeribili, vi consiglio di mettere a bollire abbondante acqua, aggiungere i ceci e scolarli quando l’acqua riinizia a bollire. Poi metteteli a bollire con altra acqua fino a cottura ultimata.

  2. Anche se utilizzate i ceci precotti, vi consiglio di farli cuocere per 10 minuti in acqua bollente col bicarbonato: si ammorbidiranno di più e l’hummus ne beneficerà in cremosità.

  3. Scolate i ceci e lasciateli intiepidire.

  4. Sbucciate lo spicchio d’aglio, tagliatelo a metà e privatelo del cuore, poi tagliatelo a pezzettini.

  5. Tagliate il limone a metà e spremetelo, poi filtrate il succo.

    Mettete l’aglio con il succo di limone nel mixer e iniziate a frullare.

  6. Aggiungete la tahina e 4-5 cucchiai d’acqua fredda e continuate a frullare.

    Unite anche il cumino, i ceci, il sale e un po’ d’olio (3-4 cucchiai) e continuate a frullare.

  7. Mentre frullate, aggiungete un po’ d’acqua e d’olio a filo per aiutare la crema a raggiungere la giusta consistenza. Assaggiate man mano per capire se va aggiustata di sale.

  8. A questo punto potete servire subito il vostro hummus o lavorarlo ancora più finemente passandolo da un colino.

    Completate con un pizzico di paprika in superficie e un filo d’olio a crudo e servite l’hummus di ceci in ciotoline da mettere al centro della tavola, come crema da spalmare su crostini, bruschette o proprio sulla pita araba.

    Buon appetito!

Note e consigli:

Precedente Zucchine ripiene di seppie Successivo Scacce agli spinaci - ricetta tradizionale ragusana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.