Fusi di pollo al limone ed erbe mediterranee in padella

Buongiorno e ben ritrovati! Oggi vediamo assieme come preparare i fusi di pollo al limone ed erbe mediterranee in padella, un piatto delizioso dove la carne è umida e ben profumata.

Come al solito, ciò che rende speciale il risultato finale è la marinatura (se volete leggete il mio tutorial su come marinare la carne), che in questo caso prevede appunto l’aggiunta di limone, che applica una sorta di precottura della carne, così da assicurarne anche una consistenza perfetta dopo la cottura in padella.

Un altro stratagemma che vi consiglio di utilizzare in questa preparazione, che io ho imparato dalla cucina indiana, consiste nell’incidere la carne in verticale in tre o quattro parti prima di metterla a marinare, così da farla insaporire e cuocere meglio.

L’abbinamento perfetto come contorno? Secondo me dei funghi arrosto!

Se volete vedere la preparazione in diretta facebook cliccate qua!

Fusi di pollo al limone ed erbe mediterranee in padella
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    3 ore
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Fusi di pollo (privi di pelle) 8
  • Erbe aromatiche (rosmarino, salvia, alloro, rosmarino)
  • Aglio 2 spicchi
  • Limoni 6
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero
  • Farina 150 g

Preparazione

  1. Incidere i fusi di pollo con un coltello affilato in tre o quattro parti in verticale, poi metterli in una pirofila con le erbe aromatiche, gli spicchi d’aglio spellati e tagliati a metà, un pizzico di sale, di pepe, un filo d’olio extravergine d’oliva e il succo di due limoni, poi mischiare bene per fare insaporire uniformemente.

    Coprire con pellicola trasparente e conservare in frigorifero per almeno tre ore, ancora meglio se per una notte intera.

  2. Trascorso questo tempo, passare i fusi di pollo nella farina e farli rosolare esternamente a fiamma vivace in padella con un filo generoso d’olio extravergine d’oliva e qualche rametto di erbe mediterranee.

  3. Spremere i restanti limoni e filtrarne il succo, poi aggiungere al pollo, coprire, abbassare la fiamma e far cuocere per altri venti minuti circa, girando la carne di tanto in tanto.

  4. A cottura ultimata, togliere il coperchio, lasciare addensare il sughetto e servire.

    Buon appetito, i vostri fusi di pollo al limone ed erbe mediterranee sono pronti per essere gustati!

Note e consigli:

  • E’ possibile preparare la ricetta anche in forno ma c’è il rischio che venga più asciutta;
  • Le erbe per la marinata possono variare a piacimento;
  • Io utilizzo la farina di grano duro ma va bene anche di grano tenero o gluten free.

Seguimi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornato sulle mie ricette, iscriviti alla newsletter!

Precedente Pasta con ragù bianco al limone Successivo Arancine siciliane al ragù

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.