Filetto al pepe verde

Cari lettori, nella speranza che il mio blog possa col tempo diventare una sorta di piccola “enciclopedia culinaria”, una volta ogni tanto mi piace presentarvi qualche grande classico della nostra tradizione gastronomica. Oggi è la volta del filetto al pepe verde, un evergreen con cui si va sempre sul sicuro!
La preparazione del piatto è molto semplice, la cosa importante ovviamente è che il filetto sia ben fresco e che la sua cottura sia fatta bene, per non renderlo stopposo.
Il filetto al pepe verde è un piatto abbastanza grasso per via del burro e della panna, ma una volta ogni tanto possiamo concedercelo!
Io lo adoro, e voi? 😀

Filetto al pepe verde

Filetto al pepe verde

Ingredienti per 4 persone:

4 fette non troppo sottili di filetto da circa 150 gr

1 cucchiaio colmo di senape di Dijon (io ho usato quella con i grani)
1 bicchierino di cognac o brandy
2 cucchiai di pepe verde secco o in salamoia
200 ml di panna fresca
Sale
50 gr di burro

Preparazione:

Se si usa il pepe verde secco, mettere in ammollo i grani in acqua fredda per 30 minuti (questo passaggio non serve se si usa il pepe verde in salamoia).
Massaggiare la carne con il sale e far aderire il pepe verde alle fettine premendo un po’ con i polpastrelli.
Far sciogliere il burro in una padella e, quando sfrigola, aggiungere la carne.
Cuocere da 1 a 2 minuti per lato (a seconda del grado di cottura desiderato) senza mai toccare la carne (non bucherellarla, non schiacciarla) per non perderne i succhi.
Togliere la carne dalla padella e mettere di lato.
Nella stessa padella, aggiungere il brandy, il pepe verde avanzato e la panna.
Aggiungere anche la senape e far sciogliere nel sughetto.
Far cuocere per qualche minuto, poi aggiungere la carne e far cuocere un altro minuto per lato.
Servire il filetto al pepe verde ben caldo con il sughetto.
Buon appetito!

Se ti piacciono le mie ricette, votami al Macchianera Internet Awards, per me è importante! <3

Filetto al pepe verde

Precedente Risotto melanzane e caciocavallo Successivo Panna cotta con gelatina di pesche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.