Crea sito

Filetti di orata panati in padella – ricetta facile

Filetti di orata panati in padella - ricetta facile

Ieri avevo voglia di preparare il pesce e, per non far storcere il naso alla mia bimba, ho optato per una ricetta semplice ma preparata con delle belle orate fresche, ottime e a buon mercato.

Io me le sono sfilettate a casa (e con i resti ho preparato un ottimo brodetto per il risotto), ma se non siete pratici di queste cose potete chiedere al pescivendolo di farlo per voi.

Prima della cottura, ho lasciato marinare un po’ il pesce, insaporendolo e conferendogli una sorta di leggera precottura con il succo di limone: un piatto leggero, veloce e gustoso che piace a tutta la famiglia!

Eccovi la ricetta dei miei filetti di orata panati in padella!

Filetti di orata panati in padella - ricetta facile
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 8 filetti Orata
  • 150 g Pangrattato
  • 1/2 Limone
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe nero
  • Prezzemolo

Preparazione

  1. Dopo aver squamato e sfilettato il pesce, sciacquare bene i filetti e tamponare con carta assorbente.

  2. In una ciotola, mischiare il succo di mezzo limone con 5 cucchiai d’olio, sale, pepe e prezzemolo tritato.

    Unire i filetti di orata e farli insaporire uniformemente, coprire e lasciare in frigorifero per 30 minuti.

  3. Estrarre il pesce dal frigorifero e passare le fettine nel pangrattato.

  4. Cuocere l’orata in una padella antiaderente a fiamma media su entrambi i lati per qualche minuto e servire con un filo d’olio a crudo e una manciata di prezzemolo.

    Buon appetito!

Non perdermi di vista!

Seguimi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornato sulle mie ricette, iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.