Fagottini senza lievito con porchetta e formaggio

Quante volte vi viene voglia di impastare la pizza o le focacce ma ormai è tardi, il tempo per farle lievitare non c’è e rinunciate a prepararle?

Oggi ho la soluzione che fa per voi, ieri ho preparato dei rustici deliziosi utilizzando un impasto senza lievito, che poi è anche quello che uso per preparare gli strudel salati, con un ripieno semplice e goloso, capace di far contenti mio marito e mia figlia in un colpo solo 😀 .

Infatti ho cucinato i fagottini senza lievito con porchetta e formaggio, sottili e fragranti, sono andati a ruba! Naturalmente potete variare il ripieno a vostro piacimento, magari preparandone differenti varietà da offrire per un aperitivo fra amici 😉 !

Provate la ricetta, e fatemi sapere se vi è piaciuta 😀 !

 

Fagottini senza lievito con porchetta e formaggio
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6 fagottini
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per l’impasto:

  • Farina bianca 130 g
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Uovo 1
  • Acqua 30 ml
  • Sale Una punta di cucchiaino

Per il ripieno

  • Porchetta (a fettine sottili) 100 g
  • Provola 150 g

Per spennellare:

  • Tuorlo 1
  • Latte 2 cucchiai

Preparazione

  1. In una ciotola, porre la farina, il sale e l’olio.

    Mischiare, poi aggiungere l’uovo e l’acqua a filo, lavorando con una mano finché tutti gli ingredienti sono amalgamati.

    Continuare ad impastare su una spianatoia infarinata finché l’impasto non risulta liscio ed elastico.

    Formare una palla, avvolgere nella pellicola e mettere in frigorifero per 30 minuti.

  2. Riprendere l’impasto e stendere sottilmente su una spianatoia infarinata, cercando di dare una forma rettangolare il più possibile regolare.

    Dividere il rettangolo in 6 rettangolini.

  3. In una ciotola, mischiare il tuorlo con il latte e spennellare la superficie dei fagottini.

    Cuocere in forno preriscaldato in modalità ventilata a 180° per circa 20 minuti, o comunque fino a doratura.

    Estrarre dal forno e servire, buon appetito!

  4. Su metà rettangolino, mettere la porchetta ed il formaggio, poi richiudere su se stesso e ripiegare le estremità su se stesse per sigillarle.

    Con una forchetta, premere tutti i bordi.

    Incidere la superficie dei fagottini con un coltello facendo 3-4 linee.

Precedente Kartoffelsalat - insalata di patate tedesca Successivo Insalata di riso basmati con verdure alla salsa di soia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.