Crea sito

Crostata integrale alle mele con marmellata d’arance

Crostata integrale alle mele con marmellata d'arance

Sebbene io non sia una particolare appassionata di dolci (né purtroppo un’abile pasticcera!), trovo che l’atmosfera autunnale sia perfetta per dedicarsi al forno.

Le mele finalmente tornano a essere saporite e succose: io che le amo molto nei dolci, ne ho già fatto una grande scorta!

Oggi voglio proporvi la crostata integrale alle mele con marmellata d’arance, un dolce dal sapore e dalla consistenza rustica, piacevolmente stuzzicante al palato.

Adoro la farina integrale nei dolci perché, assieme allo zucchero di canna, crea un piacevolissimo gioco di consistenze e profumi.

Se volete guardare la ricetta che ho preparato in diretta facebook cliccate qua!

Crostata integrale alle mele con marmellata d'arance
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la base:

  • Farina integrale (di grano tenero) 300 g
  • Burro 150 g
  • Uovo 1
  • Zucchero di canna 70 g
  • Cannella in polvere 1 pizzico
  • Noce moscata 1 pizzico

Per la farcia:

  • Marmellata di arance 250 g
  • Mele 4-5
  • Limone 1/2
  • Zucchero di canna 2 cucchiai
  • Cannella in polvere 1 pizzico
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Burro 15 g

Preparazione

  1. Per prima cosa, preparare la pasta frolla come descritto qua, poi stendere fra due fogli di carta forno e sistemare su uno stampo imburrato da 24-26 cm.

    Far aderire bene i bordi e bucherellare la base con una forchetta.

  2. Ricoprire la superficie con carta forno e legumi secchi (ceci o fagioli) e procedere con la cottura in bianco (o alla cieca) in forno preriscaldato in modalità statica a 200° per 15 minuti.

  3. Nel frattempo, sbucciare le mele, tagliarle a metà e privarle del torsolo centrale.

    Tagliare ogni metà (o ogni quarto, come si preferisce) a fettine sottili senza staccarle fra loro, così da ottenere delle sorte di ventaglietti.

    Bagnare con un po’ di succo di limone per non fare annerire.

  4. Estrarre la base dal forno, togliere la carta forno coi legumi e lasciare leggermente intiepidire.

    Rivestire con la marmellata di arance (se dovesse essere troppo densa, è possibile scaldarla o allungarla con un cucchiaio d’acqua calda).

  5. Sistemare i ventaglietti di mela sulla marmellata e cospargere con un pizzico di cannella e noce moscata e lo zucchero di canna.

  6. Completare coi ciuffetti di burro e cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per altri 25-30 minuti circa.

    Estrarre dal forno, lasciare raffreddare e gustare.

    Buon appetito!

Note e consigli:

  • E’ possibile realizzare la crostata anche con la pasta frolla tradizionale;
  • La crostata si conserva per 2-3 giorni in un contenitore ermetico;
  • Per rendere il dolce ancora più gustoso, è possibile servirlo accompagnato da una pallina di gelato alla vaniglia!

Seguitemi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, iscrivetevi alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.