Cheesecake al limone – ricetta senza cottura

La cheesecake al limone è stata in assoluto la prima cheesecake che ho conosciuto quando, ai tempi dell’università, me l’ha preparata la mia amica Valentina, e mi ha subito conquistata, perché adoro i dolci freschi e acidi, non troppo dolci e stucchevoli.

Essendo molto semplice da preparare, l’ho trovata subito abbastanza “alla mia portata”, anche se non sono una gran pasticcera. Tutti mi fanno sempre i complimenti!

Senza cottura, la cheesecake al limone si prepara qualche ora in anticipo e rassoda in frigorifero: è ottima anche il giorno dopo la preparazione!

Ecco la ricetta!!!

Cheesecake al limone - ricetta senza cottura
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:1 ora
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la base:

  • Biscotti secchi 130 g
  • Burro 90 g

Per la crema al formaggio:

  • Formaggio fresco spalmabile 350 g
  • Panna fresca liquida 350 ml
  • Zucchero 80 g
  • Gelatina in fogli 8 g
  • Latte 2 cucchiai

Per la gelatina:

  • Limoni 3
  • Acqua 200 ml
  • Zucchero 100 g
  • Amido di mais (maizena) 2 cucchiaini

Preparazione

  1. Foderare la teglia, preparare la base e la crema: è tutto spiegato nel mio tutorial su “come fare una cheesecake”.

  2. Quando la base e la crema sono rassodate, preparare la gelatina.

  3. Spremere i limoni e filtrarne il succo.

  4. Mettere in un pentolino il succo filtrato, l’acqua, la maizena e lo zucchero e mischiare bene con una frusta manuale.

    Mettere sul fuoco e far cuocere finché la salsa non si addensa leggermente.

    Lasciare intiepidire.

  5. Versare la gelatina sulla crema di formaggio e rimettere in frigorifero per almeno un’altra ora.

    Decorare a piacere con un po’ di granella di pistacchio e qualche fettina di limone e servire.

    Buon appetito!

Note e consigli:

  • La cheesecake al limone è ottima anche il giorno dopo la preparazione, l’importante è conservarla in frigorifero coperta da pellicola trasparente;
  • Per estrarre più facilmente la cheesecake dallo stampo, tenerla prima in freezer per mezzoretta (sarà più compatta);
  • Per aumentare il profumo di limone, si può arricchire la crema al formaggio di un po’ di scorza grattugiata.

Seguimi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornato sulle mie ricette, iscriviti alla newsletter!

Precedente Come fare una cheesecake - ricetta base senza cottura Successivo Pasta con ragù bianco al limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.