Cestini di brisée crema di parmigiano e noci

Cestini di brisée crema di parmigiano e noci

Siete alla ricerca di un antipasto originale e sfizioso per i primi buffet primaverili?
Ideali perfino per un pranzo sull’erba, i cestini di brisée crema di parmigiano e noci sembrano quasi dei pasticcini, e sono invece degli sfiziosissimi antipastini salati!
Li ho preparati la scorsa settimana per un pranzo di 20 persone: secondo voi, ne sono rimasti? 😀
Pur consigliandovi di fare da voi la brisée, se proprio non avete tempo potete ricorrere anche a quella confezionata.

Cestini di brisée crema di parmigiano e noci

Cestini di brisée crema di parmigiano e noci


Ingredienti per circa 30 cestini:

500 gr di pasta brisée (raddoppiare le dosi della ricetta che trovate qui oppure utilizzare due rotoli di quella pronta)
250 gr di parmigiano (evitate quello già grattugiato che è di qualità inferiore)
200 ml di panna liquida
3 tuorli
Circa 15 noci
Semi di papavero per guarnire

Preparazione:

Ritagliare la brisée con dei coppapasta e mettere in degli stampini per muffin (io ho usato quelli in silicone).
Cuocere a 180° per 20 minuti, (l’ideale per non farli gonfiare è mettervi sopra un pezzettino di carta forno ricoperta da ceci o fagioli) poi lasciare intiepidire.

Grattugiare il parmigiano, mischiare alla panna e lasciare riposare per un’ora in frigorifero coperto di pellicola trasparente.
Riprendere il parmigiano, aggiungere 3 tuorli nella ciotola e mischiare bene.
Cuocere a bagnomaria finché la crema non risulta completamente amalgamata.

Versare la crema di parmigiano ancora calda nei cestini di brisée.

Sbucciare le noci e mettere qualche pezzetto in ogni cestino.
Cospargere con semi di papavero e lasciare raffreddare.

Cestini di brisée crema di parmigiano e noci

7 Risposte a “Cestini di brisée crema di parmigiano e noci”

    1. Sì, l’unico difetto è che è un po’ più densa di quella fresca. Al limite, aggiungi anche qualche cucchiaio di latte alla panna! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.