Carote arrosto al forno

Le carote arrosto al forno sono un contorno sfizioso, allegro e colorato, perfetto per accompagnare sia la carne che il pesce.

Vi confesso che io non amo le carote cotte, perché in genere si rammolliscono, ma in questa ricetta hanno una piacevolissima crosticina croccante, e mi piace molto cucinarle coi loro ciuffi, trovo che portino allegria in tavola!
Certo, poi naturalmente le amo anche fritte in pastella… ma fritto è buono tutto, eheheh!

Leggère e semplicissime da realizzare, le carote arrosto sono un’idea che vi consiglio di salvare e di provare perché piacciono sempre a tutti!

Vediamo i pochi e semplici passaggi che servono per prepararle.

Prova anche gli gnocchi di carote, sono una vera delizia!

Carote arrosto al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8carote (novelle, coi ciuffi)
  • erbe aromatiche (rosmarino, timo, salvia…)
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe nero

Preparazione

  1. Per prima cosa, eliminate i ciuffi delle carote e lasciatene solo 7-8 cm.

    Sciacquate bene le verdure e tamponate con carta assorbente.

    Non pelate le carote ma eliminate solo eventuali parti rovinate.

  2. In una ciotola, preparate un’emulsione con generoso olio extra vergine di oliva, sale, un pizzico di pepe nero e le erbe aromatiche, se possibile fresche e tritate al coltello.

  3. Spennellate uniformemente le carote con l’emulsione e riponetele su una teglia rivestita con carta forno.

  4. Cuocete le carote in forno preriscaldato in modalità ventilata a 200° per circa 30 minuti, rigirando le verdure a metà cottura.

  5. Estraete la teglia dal forno, riponete le carote in un vassoio o piatto da portata e servite.

    Buon appetito, le vostre carote arrosto al forno sono pronte per essere gustate!

Note e consigli:

– Potete cuocere le carote anche in forno statico a 220°;

– Potete variare le erbe e le spezie utilizzate a piacimento.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.