Carne alla pizzaiola

Carne alla pizzaiola

La carne alla pizzaiola è un classico dei classici: mi ricordo quando da piccola me la preparava mia nonna… Ai tempi per la verità non la apprezzavo molto, perché da bambina non amavo molto la salsa di pomodoro, ma col tempo ne sono diventata molto ghiotta.
Quella alla pizzaiola è un’ottima tecnica di cottura per i tagli di carne non molto teneri, perché grazie alla cottura nella salsa si ammorbidiscono e diventano molto più gradevoli da mangiare.
Per realizzare la carne alla pizzaiola servono pochi e semplici ingredienti, proprio come per una pizza margherita, solo che a differenza dell’impasto c’è la carne: ne vanno matti anche i bambini!
Il piatto di per sé non è nemmeno troppo calorico, il problema è che non si può resistere alla scarpetta (che a casa mia vuol dire un pane intero, ahahah!)!
Ecco la ricetta…
Provate anche i bocconcini di pollo alla pizzaiola e la pizza di carne!

Carne alla pizzaiola
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gfettine di vitello
  • 700 mlpassata di pomodoro (o salsa di ciliegino, più dolce e corposa)
  • 80 gfarina
  • 200 gmozzarella (o scamorza)
  • 1 spicchioaglio
  • origano
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe nero

Preparazione

  1. Per prima cosa, salate le fettine di carne e massaggiatele con le dita, poi passatele nella farina.

  2. Schiaccitre l’aglio con il lato della lama di un coltello (aglio in camicia) e fatelo rosolare con un filo d’olio in una padella capiente.

  3. Unite anche la carne e fate rosolare su entrambi i lati, poi abbassate la fiamma e aggiungete la passata di pomodoro, un po’ d’origano e un pizzico di pepe nero.

    Lasciate cuocere per circa 15 minuti a fiamma bassa con il coperchio girando spesso la carne per farla insaporire per bene.

  4. Tagliate la mozzarella a fettine sottili e riponetela sulla carne, coprite e lasciate qualche altro minuto sul fuoco per farla sciogliere.

  5. Spegnete il fuoco e servite la carne alla pizzaiola ben calda con una spolverata d’origano.

    Buon appetito e buona scarpetta!

Note e consigli:

– Potete anche preparare una salsa di pomodoro fresco a pezzetti, è un’ottima variante!

– Se preferite, potete aromatizzare la salsa al basilico.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.