Cannelloni al ragù con besciamella

Chi mi segue lo sa: sono un’instancabile amante della pasta al forno, in ogni sua forma e con qualunque condimento!
Eppure, mi sono resa conto che non avevo ancora pubblicato una fra le paste al forno più tradizionali ed amate: i cannelloni al ragù, completati da golosa besciamella…uno spettacolo!
Me li sono “regalati” il giorno del mio compleanno in occasione del festeggiamento coi miei: neanche a dirlo, sono stati un successone…non ne è rimasto neanche uno, menomale che li ho fotografati prima di pranzo!
Che la facciate in casa o meno, vi consiglio di utilizzare la pasta fresca, che rende i cannelloni più morbidi e consistenti 😉 .

Buon appetito!

Cannelloni al ragù con besciamella

Cannelloni al ragù con besciamella

Ingredienti per 4 persone:

500 gr di lasagne

Per il ragù:

400 gr di tritato di maiale
400 gr di tritato di vitello
1/2 cipolla
1 carota
500 ml di passata di pomodoro (di pomodorino è ancora più buona!)
1/2 bicchiere di vino rosso
Olio EVO
Sale, pepe

Per la besciamella:

750 ml di latte
60 gr di burro
60 gr di farina (3 cucchiai)
Noce moscata
Sale, pepe nero

80 gr di parmigiano grattugiato

Preparazione:

Iniziare dal ragù:

Tritare finemente la cipolla e la carota.
Far soffriggere in olio EVO, aggiungere la carne e lasciare rosolare.
Sfumare con il vino.
Aggiungere la passata di pomodoro, aggiustare di sale e di pepe e lasciare stringere bene il sugo: i cannelloni necessitano di un ragù piuttosto denso.
Lasciare raffreddare.

 

Preparare la besciamella come descritto qui.

Se si utilizzano delle lasagne fresche acquistate, consiglio di tagliarle a metà di sbollentarle per qualche secondo prima di farcirle così da renderle più morbide e più facilmente lavorabili.

Dopo averle sbollentate, porre le lasagne su un canovaccio senza sovrapporle fra loro.

Creare uno strato di besciamella alla base della teglia.

Procedere alla preparazione dei cannelloni: cospargere la superficie dei quadrati d’impasto col ragù  ed arrotolare su se stesso.
Sistemare tutti i cannelloni sulla besciamella e completare con la restante besciamella ed il sugo avanzato.
Cospargere i cannelloni con il formaggio grattugiato ed una spolverata di pepe nero e cuocere in forno ventilato a 190° per 15-18 minuti.
Lasciare leggermente intiepidire e servire.
Buon appetito!

 

SalvaSalva

Precedente Cestini di brisée con ricotta, salame e olive Successivo Insalata di orzo con tonno, uova ed olive

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.