Cannelloni al ragù con besciamella

Cannelloni al ragù con besciamella

Cari lettori, oggi vediamo insieme come preparare i cannelloni al ragù cremosissimi con tanta besciamella, un grande classico della cucina italiana amato da grandi e piccini!

I cannelloni al ragù sono un piatto ricco e corposo che sa di casa e di domenica: le varianti per prepararli, come sempre quando parliamo dei piatti della tradizione, sono tantissime, ma tanto… l’importante è che siano buoni e super goderecci!

Per rendere più saporito il mio ragù, dopo un bel trito di sedano, cipolla e carota, aggiungo sempre carne tritata mista di maiale e di bovino.
Per quanto riguarda la scelta della pasta, vi consiglio di utilizzare le lasagne fresche, più semplici da farcire rispetto ai cannelloni secchi perché basta arrotolarle su se stesse.
Se invece preferite usare la pasta secca, la tecnica migliore per farcire i cannelloni è quella di mettere il ragù in un sac-à-poche dopo averlo fatto intiepidire.

Se volete cimentarvi anche nella preparazione della pasta, leggete il mio articolo su come preparare la pasta fresca all’uovo!

Altra regola importante, che vale per tutte le paste al forno: ABBONDATE CON IL CONDIMENTO! Le lasagne e i cannelloni secchi sono terribili 😛 .

Vediamo insieme i pochi e semplici passaggi che servono per preparare dei cannelloni al ragù perfetti!

Cannelloni al ragù con besciamella
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il ragù:

  • 300 gcarne di suino (tritata)
  • 300 gcarne bovina (tritata)
  • 700 mlpassata di pomodoro
  • 2 costesedano
  • 1carota
  • 1/2cipolla
  • 1/2 bicchierevino
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Per la besciamella:

  • 500 mllatte
  • 50 gburro
  • 50 gfarina
  • pepe nero
  • sale
  • noce moscata

Per la composizione e la finitura:

  • 250 glasagne fresche (oppure cannelloni secchi)
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP (o altro formaggio da grattugia, come il grana o il caciocavallo)
  • prezzemolo (facoltativo)

Preparazione

  1. Se decidete di preparare i cannelloni al ragù con besciamella, dovete partire dal ragù, che è la preparazione più lunga e che richiede circa un paio d’ore.

    Vi consiglio di preparare un ragù abbastanza compatto, senza troppa salsa.

    Trovate tutti i dettagli qua.

    Per farcire i cannelloni è importante fare raffreddare bene il ragù, che in questo modo sarà più denso e facile da maneggiare.

  2. Preparate anche una besciamella come descritto qua.

    E’ importante non preparare una besciamella troppo densa, specialmente se usate i cannelloni secchi, che devono cuocere in forno.

  3. cannelloni al ragù passo passo

    Adesso che vi siete portati avanti con le preparazioni, occupatevi dei cannelloni.

    Se utilizzate le lasagne fresche, vi consiglio di tagliarle a metà o in quattro parti (io da ogni lasagna faccio 4 cannelloni, ma se volete potete farli più grandi dividendole solo a metà) e di sbollentarle per un minuto in acqua salata.

    Dopo averle sbollentate, tiratele su dall’acqua con un mestolo forato e mettetele ad asciugare su un canovaccio senza sovrapporle.

    Questo passaggio serve ad ammorbidire la pasta, agevolandovi nella preparazione dei cannelloni.

  4. cannelloni al ragù passo passo

    Se optate per i cannelloni secchi, vi consiglio di utilizzare un sac-à-poche: sistemate il ragù nel sac-à-poche (senza alcun beccuccio) e “sparatelo” all’interno dei cannelloni.

  5. cannelloni al ragù passo passo

    Procedete quindi alla montatura del piatto in teglia: sistemate uno strato di besciamella alla base.

    Sistemate i cannelloni sulla besciamella e ricoprite con un altro strato di besciamella.

  6. Completate con una spolverata abbondante di parmigiano grattugiato e di pepe nero e cuocete in forno preriscaldato in modalità ventilata a 180° per 15-18 minuti (o 20 minuti a 200° in forno statico).

  7. Estraete i cannelloni dal forno, lasciate intiepidire 10 minuti e poi servite, completando a piacere con una manciata di prezzemolo tritato.

    Buon appetito, i vostri cannelloni al ragù sono pronti per essere gustati!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.