Bruschette di panettone con radicchio e salmone

Cari amici, le feste stanno volgendo (finalmente!) al termine ed è ora di smaltire gli avanzi!

A me succede puntualmente di ritrovarmi con bottiglie di spumante, in genere dolce e che non amo particolarmente, e panettoni e/o pandori in casa: li mangiamo a colazione ma a volte mi diverto a utilizzarli in cucina per creare qualcosa di nuovo e sfizioso!

Anzi, non contenta di quelli che ho in casa, ne acquisto anche qualcuno al supermercato, dato che in questi giorni sono in saldo perché i negozi devono smaltire le scorte!

Ecco quindi che oggi vi propongo le bruschette di panettone con radicchio e salmone, quindi un antipasto, dove la dolcezza del panettone è bilanciata da gusto amaro del radicchio e dalla sapidità del salmone: un mix irresistibile!

A casa mia mio marito è rimasto a bocca aperta, ha trovato le mie bistecche sublimi!!!

Prepararle è un gioco da ragazzi, approfittatene perché per adesso anche il salmone affumicato, che in genere costa un occhio della testa, è in saldo!!!

bruschette di panettone radicchio e salmone
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:5 minuti
  • Porzioni:12 bruschette
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Panettone (tradizionale con uvetta e canditi) 1/2
  • Salmone affumicato 100 g
  • Radicchio 1/2
  • Limoni 1
  • Erba cipollina
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Iniziate tagliando il radicchio a listarelle.

    Mettete a scaldare un filo d’olio in padella, unite il radicchio, regolate di sale e di pepe e saltate a fiamma vivace per un paio di minuti, poi spegnete il fuoco e fate intiepidire.

  2. Tritate finemente l’erba cipollina.

  3. Sistemate le fettine di salmone in una ciotola e conditele con la scorza del limone grattugiata, l’erba cipollina, un pizzico di pepe nero e un filo d’olio.

    Mischiate e lasciate insaporire.

  4. Tagliate il panettone a fette di spessore regolare (le migliori sono quelle della parte centrale perché sono più larghe).

  5. Mettete a scaldare una padella antiaderente e tostate le fette di panettone per pochi minuti su entrambi i lati.

  6. Trasferire le bruschette di panettone su un vassoio, mettete su ognuna una manciata di radicchio e poi il salmone.

    Decorate a piacere con un altro po’ di erba cipollina e servite.

    Buon appetito, le vostre bruschette di panettone radicchio e salmone sono pronte!

Note e consigli:

  • Evitate panettoni ripieni o glassati al cioccolato per questa ricetta, consiglio di utilizzare solo il panettone tradizionale;
  • Se volete, potete arricchire le vostre bruschette con frutta secca, come le noci;
  • Se non amate l’erba cipollina, potete sostituirla con il prezzemolo;
  • Se preferite, potete tostare le fette di panettone in forno a 200° per 3-5 minuti anziché in padella;
  • Vi consiglio di montare le bruschette poco prima di gustarle, per non fare rammollire la superficie del panettone.

Precedente Bocconcini di pollo agli agrumi con pistacchi Successivo Carbone della Befana colorato - idea regalo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.