Braciole di maiale in crosta di mandorle al forno

Buongiorno cari amici!

Anche oggi voglio proporvi un’idea diversa dal solito ma semplice da realizzare: vi spiego infatti come preparare le braciole di maiale in crosta di mandorle al forno, morbidissime e dal gusto delicato, una bontà!

Io le ho abbinate ad una fresca insalata di carote, che bilancia bene il piatto rinfrescando il palato, ma naturalmente a voi la scelta!

Qua sono andate a ruba, pure la bimba ha fatto il bis…!!!

Eccovi la ricetta.

Braciole di maiale in crosta di mandorle al forno
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:60 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Braciole di maiale 600 g
  • Mandorle pelate 100 g
  • Pangrattato 100 g
  • Salsa Worcestershire 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero
  • Prezzemolo

Preparazione

  1. Almeno un’oretta prima di cucinarle, prendere le braciole e condire con un po’ d’olio, un cucchiaio di salsa Worcestershire, un pizzico di sale e di pepe.

    Massaggiare bene la carne con le mani, coprire e lasciare riposare in frigorifero.

  2. Frullare le mandorle e ridurre in farina, poi mischiare al pangrattato.

  3. Inumidire nuovamente la carne con un filo d’olio e passare le fettine nella farina di mandorle e pangrattato.

  4. Sistemare le braciole su una teglia rivestita di carta forno e cospargere con la panatura avanzata.

  5. Completare con un filo d’olio e cuocere in forno preriscaldato a 200° in modalità ventilata per circa 15 minuti, o comunque fino a doratura.

  6. Estrarre dal forno, mettere nei piatti, completare con una manciata di prezzemolo tritato e servire.

    Buon appetito!

Non perdermi di vista!

Seguimi anche sui social!

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Google+ – Youtube

Per restare sempre aggiornato sulle mie ricette, iscriviti alla newsletter!

Precedente Torta ciocconoci alla ricotta Successivo Pesce spada marinato limone e rosmarino in padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.