Crea sito

Bocconcini di pollo al vino bianco

bocconcini di pollo al vino bianco-2

Cari amici, oggi voglio proporvi un piatto semplicissimo e goloso, pronto in pochi minuti: i bocconcini di pollo al vino bianco, morbidi, succosi e saporiti!

I bocconcini di pollo sono un piatto che preparo spesso in mille varianti (al limone, alla pizzaiola…), proprio per la facilità di realizzazione. Li cuocio come fossero scaloppine, rosolandoli esternamente dopo averli infarinati e aggiungendo poi una componente liquida che crea la salsa: vengono tenerissimi e piacciono tanto anche alla mia bimba!

Ecco la ricetta per realizzarli: provateci, è un gioco da ragazzi!

Se volete, potete vedere come ho realizzato i bocconcini di pollo al vino bianco in diretta facebook!

bocconcini di pollo al vino bianco
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Petto di pollo (Intero)
  • 1/2Cipolle
  • 2 bicchieriVino bianco
  • 50 gSemola di grano duro rimacinata
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero
  • Prezzemolo

Preparazione

  1. Per prima cosa, tagliate il petto di pollo in tanti cubetti regolari eliminando ossa e cartilagini.

  2. Salate il pollo, massaggiatelo e poi passatelo nella farina.

  3. Tritate finemente la cipolla e fatela appassire in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva.

  4. Aggiungete il pollo e fatelo rosolare esternamente a fiamma vivace, poi sfumate col vino bianco, coprite e abbassate la fiamma.

  5. Fate cuocere per cinque minuti, poi togliete il coperchio, alzate la fiamma, condite con il pepe nero e fate addensare il sughetto.

  6. Spegnete il fuoco, completate con una manciata di prezzemolo tritato e servite.

    Buon appetito, i vostri bocconcini di pollo al vino bianco sono pronti!

Note e consigli:

– Se volete, potete utilizzare il petto di pollo a fettine preparando gli straccetti;

– Se preferite, potete omettere il soffritto di cipolla;

– Potete aromatizzare il pollo anche con erbe aromatiche diverse, come l’origano o l’erba cipollina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.