Baccalà alle olive

Il Natale è alle porte e, almeno a casa mia, non è Natale senza baccalà! Oggi ve lo propongo in una versione molto gustosa, arricchito con olive e pomodoro, una variante “alleggerita” di quello alla ghiotta.
Come ingredienti, ho usato rigorosamente olive nere cotte al forno (non usate quelle in salamoia, il gusto e la consistenza cambiano completamente!) e la salsa di pomodoro ciliegino Giuseppe Rosso Conserve di Sicilia, di cui fortunatamente la Conad sotto casa mia è sempre ben fornita. Preferisco questa salsa rispetto a quelle delle aziende concorrenti perché è una base neutra, senza aggiunta di altri ingredienti al di fuori dell’ottimo pomodorino, ed è quindi perfetta per moltissime ricette, dalle più semplici a quelle più elaborate, perché la si può condire e personalizzare a proprio piacimento. Provare per credere 😉

Baccalà alle olive

Baccalà alle olive

Ingredienti per 4 persone:

600 gr di baccalà
500 ml di salsa di pomodoro ciliegino
1/2 cipolla
Circa 20-25 olive nere al forno
Olio Extra Vergine di Oliva
Pepe nero
Prezzemolo fresco

Preparazione:

Prima della preparazione, è necessario tenere in ammollo il baccalà in acqua fredda per 2-3 giorni (naturalmente coperto ed in frigorifero), cambiando l’acqua due-tre volte al giorno: in questo modo il pesce perderà il sale in eccesso e riacquisterà la giusta consistenza.

Sciacquare bene il pesce e tamponare con carta assorbente.
Tagliare a tocchetti non troppo piccoli ed eliminare eventuali spine in eccesso.
Tagliare la cipolla a veli sottili e far appassire in una padella capiente a bordi alti.
Aggiungere il pesce e far rosolare su entrambi i lati a fiamma vivace per pochi minuti.
Unire anche le olive e lasciare insaporire.
Aggiungere la salsa ed un bicchiere d’acqua, abbassare la fiamma, pepare, coprire e far cuocere per circa 30 minuti.
Togliere il coperchio, far ridurre il brodetto a cremina e spegnere il fuoco.
Servire il pesce con sopra la salsa e le olive.
Completare con una manciata di prezzemolo fresco tritato finemente.
Buon appetito!

Baccalà alle olive

Precedente Patate pastellate al parmigiano Successivo Stinco di maiale alla birra

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.