Crea sito

RAVIOLI GIAPPONESI a modo mio

Per gli amanti della cucina orientale.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

CAVOLO BIANCO O VERZA, CIPOLLOTTO, CARNE TRITA, ZENZERO, SALSA DI SOIA, OLIO EVO, PEPERONCINO VERDE, ACETO DI RISO, SAKE’, SALE PEPE, FARINA, ACQUA

  • 1/2cavolo verza
  • 1/2cipollotto fresco
  • 100 gcarne bovina (di vitello)
  • q.b.zenzero fresco (grattuggiato un poco)
  • q.b.salsa di soia
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchiopeperoncino (verde, tipo friggitelli)
  • q.b.aceto di riso
  • q.b.sake
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe misto in grani
  • 3 tazze da caffèacqua (molto calda)
  • 150 gfarina 00 (bio )
  • q.b.fecola di patate
METTETE LA FARINA IN UNA CIOTOLA CAPIENTE E VERSATE POCO ALLA VOLTA L’ACQUA MOLTO CALDA. CON LA FORCHETTA IMPASTATE BENE E ULTIMATE L’IMPASTO SOPRA AD UN TAGLIERE CON UN POCO DI FECOLA DI PATATE. CON LE MANI IMPASTATE BENE FINO AD OTTENERE UN IMPASTO LISCIO E OMOGENEO. FORMATE UNA PALLA E LASCIATE RIPOSARE PER MEZZ’ORA.
NEL FRATTEMPO PREPARATE IL RIPIENO:
TAGLIATE IL CAVOLO MOLTO FINEMENTE E FATELO A PEZZETTI PICCOLI. TRITATE FINEMENTE ANCHE IL CIPOLLOTTO E METTETELI IN UNA CIOTOLA. AGGIUNGETE LA CARNE TRITA, GRATTUGGIATE UN POCO DI ZENZERO, UN GOCCIO DI SALSA DI SOIA, UN FILO DI OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA, IL PEPERONCINO TAGLIATO A PEZZETTINI, UN GOCCIO DI ACETO DI RISO, UN GOCCIO DI SAKE’, UN PIZZICO DI SALE E UN PIZZICO DI PEPE. MESCOLATE BENE TUTTI GLI INGREDIENTI , SCHIACCIANDO E FACENDO ADERIRE BENE IL COMPOSTO CHE DOVRA’ RISULTARE COMPATTO.
PRENDETE LA PALLA CHE AVETE LASCIATO RIPOSARE, E CON LE MANI FORMATE UN CILINDRO LUNGO E ALTO 2 CENTIMETRI. TAGLIATE TANTI PEZZETTI PICCOLI DELLA DIMENSIONE DI DUE CENTIMETRI E PER OGNUNO DATEGLI LA FORMA DI TANTE PALLINE.
PRENDETE OGNI PALLINA E CON LE DITA SCHIACCIATE FINO A FORMARE TANTI DISCHETTI.
PER EVITARE CHE SI ATTACCHI AL TAGLIERE, METTETE UN POCO DI FECOLA DI PATATE.
ALLA FINE PRENDETE UN POCO DI RIPIENO E FARCITE OGNI RAVIOLO FORMANDO DELLE MEZZELUNE, SIGILLANDO BENE I BORDI CON LE DITA.
PRENDETE UNA PENTOLA LARGA ANTIADERENTE E METTETE UN FILO DI OLIO EVO, E UN GOCCIO DI ACQUA. POSIZIONATE TUTTI I RAVIOLI VICINI IN CERCHIO E IN CENTRO PADELLA E COPERCHIATE.
ACCENDETE IL FUOCO MOLTO BASSO E LASCIATE CUOCERE PER 15 MINUTI.
ALLA FINE DOVRANNO RISULTARE MORBIDI SOPRA E DORATI SOTTO.
SPEGNETE E GIRATE LA PENTOLA CON IL COPERCHIO VERSO IL BASSO E IMPIATTATE.
SERVITE I RAVIOLI CON DELLA SALSA DI SOIA.
/ 5
Grazie per aver votato!