Crea sito

LASAGNE FATTE IN CASA AL RAGU’ E SALSICCIA

Un piatto molto appetitoso e gustoso

  • DifficoltàAlta
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4-5
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

CARNE TRITA, SALSICCIA,CAROTA, SEDANO, SALSA DI POMODORO+CONCENTRATO, CIPOLLOTTO, OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA, BURRO,LATTE,FARINA, BRODO, ALLORO, PREZZEMOLO, ROSMARINO,PEPERONCINO, SALE E PEPE, NOCE MOSCATA, FORMAGGIO GRANA

  • 300 gcarne trita sceltissima (di vitello)
  • 150 gSalsiccia
  • 3 cucchiaisalsa di pomodoro
  • q.b.Triplo concentrato di pomodoro
  • MezzoCipollotto fresco
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 60 gBurro (da caseificio )
  • 1 tazzabrodo (di carne o vegetale)
  • 1 fogliaAlloro
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Rosmarino
  • pizzichiPeperoncino
  • q.b.sale fino e pepe
  • 50 gFarina 00 (bio)
  • Mezzo lLatte intero (bio)
  • q.b.Noce moscata
  • 1pizzico sale grosso
  • q.b.formaggio grana padano (grattuggiato)
  • 1carota
  • 1sedano
PREPARATE I FOGLI DI PASTA FRESCA, COME DESCRITTO NEL MIO BLOG ALLA VOCE PASTA FRESCA FATTA IN CASA. CONSIGLIO DI PREPARARLA IL GIORNO PRIMA. RICORDATEVI DI COSPARGERE UN PO’ DI FARINA PER OGNI FOGLIO DI PASTA E LASCIARLA IN FRIGORIFERO BEN SIGILLATA . A QUESTO PUNTO PROCEDETE CON LA PREPARAZIONE DEL RAGU’.
IN UNA CASSERUOLA METTERE UN GIRO DI OLIO EXTRA VERGINE D’OLIVA, IL BURRO E IL CIPOLLOTTO A RONDELLINE , AVENDO CURA DI TOGLIERE IL PRIMO STRATO DI BUCCIA, LA CAROTA E IL SEDANO TRITATI FINEMENTE.
FATE ROSOLARE, TOGLIETE DAL FUOCO E AGGIUNGETE LA SALSICCIA SCHIACCIATA E IL RAGU’ DI VITELLO. MESCOLATE BENE E RIPORTATE SUL FUOCO BASSO AGGIUNGENDO IL POMODORO, IL CONCENTRATO, IL BRODO, L’ALLORO, IL PREZZEMOLO, IL ROSMARINO, IL PEPERONCINO E ALLA FINE UN GIRO DI SALE E PEPE. MESCOLATE BENE E LASCIATE CUOCERE PER CIRCA 50 MINUTI CON COPERCHIO A FUOCO MOLTO BASSO. ASSAGGIATE E SE NECESSARIO AGGIUSTATE DI SALE. NEL FRATTEMPO PREPARATE LA BESCIAMELLA, METTENDO IN UN PENTOLINO CAPIENTE IL BURRO E LO FATE SCIOGLIERE A FUOCO BASSO. TOGLIETE DAL FUOCO E INCORPORATE LA FARINA MESCOLANDO IN CONTINUAZIONE CON IL CUCCHIAIO DI LEGNO FINO AD OTTENERE UNA CREMA. A QUESTO PUNTO AGGIUNGETE IL LATTE E RIMETTETE SUL FUOCO BASSO . UNITE UN PIZZICO DI SALE GROSSO E UN PIZZICO DI NOCE MOSCATA E MESCOLATE SEMPRE FINO A CHE RISULTERA’ NON PIU’ LIQUIDA. (FATE ATTENZIONE CHE NON SI ADDENSI TROPPO).
A COTTURA ULTIMATA DEL RAGU’ E CON LA BESCIAMELLA PRONTA, PORTATE TUTTO SU UN TAVOLO DA LAVORO. PRENDETE LA TEGLIA PER LASAGNE OPPURE UNA PIROFILA DA FORNO E FATE IL PRIMO STRATO INCOMINCIANDO CON UN PO’ DI RAGU’ , UN PO’ DI BESCIAMELLA E DUE FOGLI DI PASTA E COSI’ VIA PER ALMENO 4 STRATI METTENDO AL SECONDO STRATO DI RAGU’ E BESCIAMELLA ANCHE UNA SPOLVERATINA DI FORMAGGIO GRANA. SI TERMINA CON UNA SPOLVERATINA DI FORMAGGIO GRANA E UN FILO DI OLIO EXTRA VERGINE D’OLIVA.
ACCENDETE IL FORNO VENTILATO A 190 GRADI E CUOCETE LE LASAGNE A META’ FORNO PER CIRCA 40 MINUTI. TOGLIETE DAL FORNO E SERVITE.
/ 5
Grazie per aver votato!