Crea sito

Spaghetti con pomodorini freschi e basilico

“M’hai provocato e io ti distruggo adesso, me te magno.” Se penso a un piatto che rappresenti la nostra amata Italia in sapori, odori e colori, mi viene subito in mente un bel piatto di spaghetti con pomodorini freschi e basilico. Il condimento pronto in una manciata di minuti, giusto il tempo di cottura degli spaghetti. Amata da tutti, grandi e piccini. Questo piatto in particolare, risveglia in me ricordi legati alla mia infanzia e alle lunghe estati calde nella mia amata terra, la Sicilia. Provatela, non ve ne pentirete.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone

  • 500 gpomodorini ciliegino
  • Mezzacipolla bianca
  • 1 spicchioaglio rosso
  • 5 fogliebasilico
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainosale fino
  • 1 cucchiainozucchero
  • 200 gspaghetti
  • q.b.peperoncino fresco
  • 1 cucchiainoparmigiano Reggiano DOP

Strumenti

  • 2 Pentole
  • 1 Wok

Preparazione del sugo

  1. Sciacquare per bene il pomodorino. Far bollire dell’acqua in un pentolino, una volta raggiunto il bollore inserire il pomodorino per 5 minuti.

  2. Tritare la cipolla finemente e schiacciare l’aglio con la lama del coltello.

  3. Aggiungere nel wok un filo d’olio e il trito di cipolla e aglio. Lasciare soffriggere fino a quando la cipolla non risulterà imbiondita.

  4. Una volta passati i 5 minuti, tuffare i pomodorini in acqua fredda e aspettare qualche minuto prima di cominciare a spellarli.

  5. Una volta spellati, tagliare in quattro i pomodorini e aggiungerli al soffritto insieme alle foglie di basilico.

  6. Aggiungere un cucchiaino di sale, uno di zucchero e del peperoncino. Io ho usato l’habanero.

  7. Mettere a bollire dell’acqua per la pasta in una pentola, salare e a vostro piacimento potete aggiungere anche i gambi del basilico per aromatizzare l’acqua. (STRA…CONSIGLIATO)

  8. Togliere l’aglio in camicia e aggiungere un mestolo di acqua calda per rendere il nostro pomodorino ancora più cremoso.

  9. Una volta raggiunto il bollore, mettere a cuocere i nostri spaghetti.

  10. Scolare gli spaghetti almeno tre minuti prima, unirli al nostro condimento, aggiungere due mestoli di acqua di cottura e finire la cottura nel wok.

  11. Aiutatevi con delle pinze da cucina, vi aiuterà a risottare meglio la pasta.

  12. Impiattare, aggiungere qualche goccia d’olio evo, una manciata di parmigiano e qualche fogliolina fresca di basilico. Il piatto è pronto per essere servito.

Potete sostituire il parmigiano con della ricotta salata.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Spaghetti con pomodorini freschi e basilico”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *