Crea sito

Insalata di polpo

L’insalata di polpo è un antipasto di mare molto gustosa. Le sue carni sono ideali per la dieta mediterranea, perché povere di grassi. La maniera più classica e veloce è preparare appunto questa invitante insalata, aggiungendo a piacere anche degli ortaggi come carote, sedano e patate…
Ma ora passiamo alla ricetta.

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgpolpo fresco
  • 2 fogliealloro
  • 1/2limone
  • q.b.pepe in grani
  • q.b.succo di limone
  • q.b.pepe nero
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 2 costesedano
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.aglio in polvere
  • q.b.sale fino

Preparazione

  1. Iniziamo con il pulire il polpo.

    Sciacquatelo sotto l’acqua corrente fredda strofinando bene con le mani la testa e i tentacoli, all’interno e all’esterno.Poi temponatelo con carta da cucina.Mettetelo sul tagliere e incidete la sacca all’interno degli occhi, per eliminarla.Eliminate anche il becco del polpo, incidendo intorno alla bocca con un coltellino.Scavate all’interno ed estrarre il becco.Risciacquate il polpo sotto l’acqua corrente.

  2. Ora in teoria andrebbe lessato.Solitamente nella mia cucina arriva appena pescato, quindi dopo averlo pulito lo faccio riposare nel congelatore per 15 giorni. Tuttavia potete frollare la carne del polpo battendolo con l’oppositore martelletto per rompere le fibre e rendere le carni più tenere e lessarlo come segue.

  3. Prendete una pentola capiente dai bordi alti, riempitela di acqua, mettete il 1/2 limone, i grani di pepe, le foglie di alloro e portate ad ebollizione.Quando bolle,per arricciare le punte dei tentacoli del polpo, immergeteli nell’acqua, fateli riemergere proseguendo x 3/4 volte, quindi immergeteli tutto il polpo e proseguite la cottura.I tempi di cottura sono: per ogni 500gr di polpo occorrono circa 20/25 minuti di cottura.

  4. Prima di scolarlo infilzare la carne del polpo con i resti di una forchetta per verificare la cottura.Scolatelo e fatelo raffreddare.

  5. Trasferitelo su un tagliere, se volete eliminate la pelle (io lo faccio), poi proseguite col tagliarlo a pezzi più o meno grandi.Tagliare anche a pezzi gli eventuali ortaggi che andrete ad aggiungere e condite il tutto con aglio, succo di limone, prezzemolo, pepe e olio di oliva.

  6. Non vi resta che portare in tavola la vostra “Insalata di polpo” per essere gustata.Buon Appetito.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da maryincucina

Sono una moglie,ma soprattutto una mamma. Amo cucinare,il mio motto è: Si prepara sempre pensando a qualcuno, altrimenti stai solo preparando da mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.